I Motorpsycho fanno tappa al Vidia Club di Cesena

Arrivano dal lontano Nord, da una cittadina norvegese prossima al circolo polare (Trondheim), e sono una delle realtà del rock anni Novanta più sorprendenti e allo stesso tempo meno conosciute dal grande pubblico. Nei loro numerosissimi lavori in studio, e più ancora nei loro lunghi e aggressivi spettacoli dal vivo, dimostrano un eclettismo straordinario e una capacità più unica che rara di fare propri gli insegnamenti dei loro disparati maestri (dagli Who ai Pink Floyd, dai Sonic Youth ai Dinosaur Jr.) rimescolandoli e aggiornandoli sempre con una buona dose di personalità.

Sono i Motorpsycho e quest’anno festeggiano in grande i loro 25 anni di carriera con un nuovo album, "Behind The Sun”, in uscita a marzo, e un nuovo tour europeo che fa tappa anche in Italia per quattro date imperdibili per gli amanti del rock dei Ninties. Una di queste sarà al Vidia Club di Cesena, che aggiunge un nuovo, importante tassello agli eventi esclusivi in programma per  questa sua trentesima stagione live: la data da segnare in calendario è il 5 giugno. Le prevendite sono già aperte sul circuito Ticketone.

Il nucleo originario della band, composto da Bent Saether (voce, basso, chitarra, autore della maggior parte dei brani; nato il 18 febbraio 1969) e Hans Magnus “Snah” Ryan (chitarra e voce, nato il 31 dicembre 1969), si forma alla fine degli anni Ottanta. Con il batterista Kjell Runar "Killer" Jenssen, i due scelgono il nome Motorpsycho dopo aver visto a Londra l'omonimo film di Russ Meyer (una storia di motociclisti, rapimenti, stupri e rapine) e incidono un primo demo, che si divide tra heavy rock e psichedelica acustica lo-fi.
L'esordio vero e proprio avviene nel 1991 con l'album “Lobotomizer”: un monolite pesantissimo a cavallo tra stoner, metal e grunge.

L’album con il quale si fanno conoscere dal grande pubblico è “Timothy's Monster” (1994), che consacra la band di Trondheim come uno dei massimi nomi dell'underground europeo, accreditandoli come un gruppo, pur sempre di nicchia, ma con un appassionatissimo seguito. Il batterista Kjell Runar “Killer” Jenssen viene sostituito dopo il 1991 da Håkon Gebhardt (batteria, banjo, chitarra, nato il 21 giugno 1969). Quest’ultimo lascerà il gruppo nel 2005, e verrà stabilmente sostituito solo nel 2007 da Kenneth Kapstad (nato il 20 aprile 1979, già nei Gåte). Nel corso degli anni diversi musicisti si sono avvicendati sul palco e soprattutto in studio come membri aggiuntivi della band.

Sperimentatori di spericolate fusioni tra generi, i norvegesi Motorpsycho hanno messo in luce una peculiare attitudine nel combinare sonorità "pesanti", con virtuosistiche divagazioni strumentali di stampo psichedelico. Sono senza dubbio il trio norvegese più eclettico, psichedelico e geniale degli ultimi 20 anni, apprezzati soprattutto per le infuocate esibizioni dal vivo in cui sprigionano tutta la loro energia.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • L'irriverente Lorenzo Kruger sul palco tra pianoforte, voce e colpi di scena

    • 24 ottobre 2020
    • Vidia Club

I più visti

  • Il centro si popola di zombie per un Halloween in stile “The Walking Dead”

    • Gratis
    • 31 ottobre 2020
    • Centro storico
  • Da Leonardo da Vinci a Renato Serra: il tour in centro fra storia e “Cesenati illustri”

    • dal 3 al 24 ottobre 2020
    • Centro storico
  • Le Giornate Fai d'Autunno alla scoperta di Palazzo Oir e dello studio di Arnaldo Mussolini

    • dal 17 al 25 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Due incantevoli chiese cesenati tutte da scoprire

    • Gratis
    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • chiesa di Santa Cristina e la chiesa di Sant'Agostino
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    CesenaToday è in caricamento