Bis di concerti per la rassegna “Il Conservatorio suona in città”

I prossimi due concerti presentati dal Conservatorio Bruno Maderna per la rassegna “Il Conservatorio suona in città” avranno luogo giovedì e venerdì, ospitati in uno dei luoghi più affascinanti della città, il Chiostro dell’Abbazia del Monte, e a Palazzo Guidi, sede del Conservatorio. “Legni e ottoni”, il titolo del primo appuntamento, giovedì all’Abbazia del Monte, affidato alla classe di musica da camera per fiati guidata da Giorgio Babbini e la partecipazione dell’arpa e delle percussioni. Con un repertorio cameristico che spazia da Mozart a Ligeti, passando per Berlioz, Brahms, Debussy e l’inglese Britten, i migliori strumentisti a fiato del Conservatorio presentano una carrellata di brani, alcuni originali, altri arrangiati per organici fra i più vari dallo stesso docente. L’ingresso è libero, l’inizio è previsto per le 21.

Divertimento assicurato nel concerto di venerdì, presso la corte del Conservatorio, in Corso Comandini 1. Il Concerto è dedicato alle arie d’opera tratte dalle più famose opere di Mozart, dalla celebre trilogia italiana, Nozze di Figaro, Don Giovanni e Così fan tutte, al tedesco Flauto magico, fiabesca rielaborazione dell’eterno conflitto fra male e bene. Le voci, selezionate fra i migliori allievi delle classi di canto del Conservatorio delle docenti Rossella Marcantoni e Gabriella Morigi, sono accompagnate da un quartetto d’archi, dal pianoforte e dal clarinetto. L’ingresso è libero, inizio alle 21. In caso di maltempo il concerto si terrà all’interno del Conservatorio, in Sala Dallapiccola.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Bellezze Inaspettate", le installazioni di Michel Rosenfelder che sorprendono Cesena

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento