Apatia, poesia primordiale e psichedelia nel live degli Oblomov

  • Dove
    ex macello di Gambettola
    Indirizzo non disponibile
    Gambettola
  • Quando
    Dal 27/04/2019 al 27/04/2019
    22.00
  • Prezzo
    Ingresso con Tessera Arci + contributo di 5€
  • Altre Informazioni

Sabato 27 aprile, ore 22.00, all'Ex Macello di Gambettola apatia indolente, poesia primordiale post-moderna, sintetizzatori, psichedelìa e surrealismo si mescolano nel concerto degli Oblomov.

Gli Oblomov sono un duo di origine italo/russa stabilitosi nel 2015 a Bologna per una collaborazione con il pittore Adriano Fida. Mettere in musica i quadri del pittore calabrese (con particolare riferimento al tema dei miti classici greci, rivisitati in chiave postmoderna).

Si divide tra due cortine di ferro (San Pietroburgo e Bologna) il progetto del duo bolognese, formato da Ilja Ilic (voce) e Zachar Trofimov (basso e chitarre) musicisti russi che ormai da anni vivono e lavorano nel capoluogo emiliano. La loro proposta è una sorta di unione tra musica e arte (declinata nelle sue definizioni grafiche e multimediali) e proprio il sodalizio tra Italia e Russia si fortifica attraverso le collaborazioni dei due, con il regista e attore Flavio Sciolè, creatore dei videoclip che durante i live degli Oblomov vengono trasmessi a ciclo continuo su di un vecchio televisore.
Un'attitudine che frutta alle esibizioni degli Oblomov la definizione di anti-concerto.

Ingresso con Tessera Arci + contributo di 5€

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Annullato la festa di Halloween in centro

    • Gratis
    • 31 ottobre 2020
    • Centro storico
  • Due incantevoli chiese cesenati tutte da scoprire

    • Gratis
    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • chiesa di Santa Cristina e la chiesa di Sant'Agostino
  • Rimandata la proiezione di “Mamme fuori mercato”

    • solo domani
    • Gratis
    • 30 ottobre 2020
    • Palazzo del Ridotto
  • L'unione fra uomo e natura nell'esposizione "Alberi eretici ermetici" di Marisa Zattini

    • Gratis
    • dal 3 ottobre al 1 novembre 2020
    • Galleria Comunale d’Arte del Palazzo del Ridotto
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    CesenaToday è in caricamento