"In compagnia del dialetto", alla Malatestiana un viaggio nelle radici del dialetto romagnolo

Una nuova occasione per riscoprire una cultura contadina che nel corso degli anni si è persa, un linguaggio via via scomparso tra i più giovani. L'associazione culturale "Te ad chi sit è fiòl" organizza presso la Biblioteca Malatestiana un ciclo di incontri sul dialetto, con l'intento di non perdere le radici della lingua dei nostri nonni.

Domenica 22 gennaio
Giovanni Nadiani (Reda di Faenza)
Lettura di Maurizio Cirioni, Ilario Sirri e Anna Tommasini, commento critico di Maurizio Balestra

Domenica 19 febbraio
Agostino Lugaresi (Cesena)
Lettura di Maurizio Cirioni e Francesco Gobbi, commento critico di Marco Magalotti

Domenica 19 marzo
Sante Pedrelli (Longiano)
Lettura di Francesco Gobbi e Mario Amici, commento critico di Davide Argnani, interviene Guido Pedrelli

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Bellezze Inaspettate", le installazioni di Michel Rosenfelder che sorprendono Cesena

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento