Come riconoscere le erbe spontanee commestibili

Manca poco al ritorno della primavera e, grazie ad un inverno non troppo freddo, spuntano le prime erbe spontanee, quelle che le nostre nonne andavano a raccogliere nei campi. L’associazione naturalistica “La Gramegna”, con il patrocinio di Endas Cesena, organizza un corso base per studiare le erbe spontanee del nostro territorio, distinguere quelle commestibili da quelle tossiche, imparare a riconoscerle sul campo e ad utilizzarle in cucina.

Il corso comincia giovedì 1 marzo e prevede 4 incontri (1, 8, 15 e 22 marzo) in orario serale, dalle 20,30 alle 22,30, presso il circolo Hobby 3 Età (via Gramsci 293).

Domenica 25 marzo, in mattinata, il corso ha in programma una visita guidata all’interno di un giardino botanico a Cesena, e prosegue domenica 8 aprile con un’uscita di mezza giornata nel territorio per riconoscere e raccogliere le erbe “dal vero” e mettere a frutto le conoscenze acquisite.

Il corso è gratuito: per la partecipazione è però necessario iscriversi all’associazione “La Gramegna” (costo 25 euro), iscrizione che permette di partecipare a tutte le iniziative dell’associazione per l’anno in corso. Per informazioni e iscrizioni: cell. 331 6468977, pagina facebook “gruppo naturalistico la Gramegna"

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Corsi, potrebbe interessarti

I più visti

  • Scopri Cesena: cinque passeggiate nel cuore della città fra storie e personaggi illustri

    • dal 31 ottobre al 28 novembre 2020
    • partenza dallo Iat di Cesena
  • Due incantevoli chiese cesenati tutte da scoprire

    • Gratis
    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • chiesa di Santa Cristina e la chiesa di Sant'Agostino
  • Il porto canale si accende di colori ed emozioni con il Presepe della Marineria

    • Gratis
    • 6 dicembre 2020
    • porto canale di Cesenatico
  • Una visita tra le meraviglie dell'antica Biblioteca Malatestiana

    • dal 1 al 29 novembre 2020
    • Biblioteca Malatestiana
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento