Claudio Ballestracci in un dialogo su progettazione visiva e installazioni

  • Dove
    Corte Zavattini 31
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 12/10/2019 al 12/10/2019
    18.00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Domenica 12 ottobre negli spazi di Corte Zavattini 31 si tiene un incontro con Claudio Ballestracci, già protagonista della mostra presente in galleria, Opus Incertum – un evento organizzato nell’ambito della 15^ Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI. Per l'occasione si tiene la presentazione del libro "Con mano che vede". Appuntamento alle 18.00.

L’artista dialoga con Roberta Bertozzi intorno ai temi della progettazione visiva e installativa, a partire dal libro che raccoglie gli interventi da lui realizzati per diverse case museo e luoghi pubblici.

Ventuno allestimenti accompagnati da altrettanti racconti grazie ai quali ogni progetto prende a esistere davanti agli occhi del lettore. A disvelarli le riflessioni e le considerazioni che Claudio Ballestracci, vigile esploratore di storia e storie della cultura, ha costantemente messo in parola durante il suo itinerario ideativo e progettuale.

Classe 1965, Claudio Ballestracci vive e lavora a Longiano. Il cuore della sua ricerca consiste nel vivificare il fattore apparentemente inerte della materia (frequente l’uso del metallo) attraverso processi tecnici elementari: la luce, l’elettricità, la simbiosi alchemica con elementi composti e naturali. L’oggetto ritrovato è la materia prima per elaborare l’immagine, così come un luogo o un edificio sono fonte di ispirazione originaria. Le immagini prodotte sono quasi sempre attraversate dalla luce: nella trasparenza dei raggi filtrati dalla cera e dal cotone, dalla resina e dall’acqua si svelano concetti vividi trattenuti dentro strutture inerti, nella commistione fra organico e inorganico. Le opere, spesso caratterizzate da una dichiarata obsolescenza, sono contrassegnate da una matrice comune, la rovina, nel segno della caducità e della memoria. Ha esposto in Italia e all’estero.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Freschi di stampa parte con la "Storia sociale di Rita Pavone"

    • Gratis
    • 29 ottobre 2020
    • Sala Sozzi del Palazzo del Ridotto e in streaming
  • Stefano Zanoli presenta il libro "Una foresta di giorni"

    • Gratis
    • 31 ottobre 2020
    • Sala Sozzi del Palazzo del Ridotto

I più visti

  • Il centro si popola di zombie per un Halloween in stile “The Walking Dead”

    • Gratis
    • 31 ottobre 2020
    • Centro storico
  • Due incantevoli chiese cesenati tutte da scoprire

    • Gratis
    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • chiesa di Santa Cristina e la chiesa di Sant'Agostino
  • Maternità e lavoro: se ne parla al Ridotto con il film “Mamme fuori mercato”

    • Gratis
    • 30 ottobre 2020
    • Palazzo del Ridotto
  • L'unione fra uomo e natura nell'esposizione "Alberi eretici ermetici" di Marisa Zattini

    • Gratis
    • dal 3 ottobre al 1 novembre 2020
    • Galleria Comunale d’Arte del Palazzo del Ridotto
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    CesenaToday è in caricamento