La rassegna “I suoni dello spirito” si apre investigando sui rapporti fra Dante e il Papa

Ai nastri di partenza “I suoni dello spirito”, che arrivano quest’anno all’XI edizione. Promossa dall'associazione "Amici del Monte" con la direzione artistica di Paolo Turroni, la rassegna unisce  la musica e la poesia per investigare i temi più profondi dell'animo umano e quest’anno è dedicata al bicentenario dell'incoronazione, da parte di Pio VII, della statua della Madonna del Monte. Il primo appuntamento è fissato per venerdì, alle ore 21, nel chiostro di San Francesco. Secondo una tradizione consolidata negli anni, si comincia con Dante: il titolo della serata, infatti, è “Dante e il papa” e prenderà le mosse dal terzo canto dell’Inferno. La Lectura Dantis è affidata a Ilario Sirri, mentre Paolo Turroni commenterà il testo. Ad accompagnare la serata le musiche del  Settimino Malatestiano, selezione cameristica della Filarmonica Malatestiana.

“Questo bicentenario dedicato alla Madonna del Monte – rimarca il curatore Paolo Turroni, spiegando il significato del testo scelto per la serata - è anche, inevitabilmente, legato al nome di Pio VII, che pose la corona sul capo della statua. Il testo dantesco permetterà quindi di riflettere sul particolare rapporto fra il Sommo Poeta e un papa. Anzi, due: Celestino V e Bonifacio VIII. Il primo si ritirò dal soglio di Pietro, il secondo fu visto dal poeta fiorentino come la causa di tutte le sventure di Firenze e dell'Italia del suo tempo. Ma cosa c'era di vero nell'interpretazione di Dante? E che cosa possiamo pensare oggi di un papa che sceglie di farsi da parte, oggi che siamo testimoni di una scelta, apparentemente assai simile? I testi di autori medievali, insieme agli eterni versi danteschi e alla musica del Settimino Malatestiano, ottimo gruppo di musicisti romagnoli, permetteranno di fare un po' di chiarezza su questo, e altri misteri”. Ingresso libero. In caso di maltempo, lo spettacolo si terrà al Palazzo del Ridotto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • La Mille Miglia sfreccia sull'asfalto romagnolo: ecco il percorso delle auto storiche

    • solo oggi
    • Gratis
    • 23 ottobre 2020
  • Il centro si popola di zombie per un Halloween in stile “The Walking Dead”

    • Gratis
    • 31 ottobre 2020
    • Centro storico

I più visti

  • La Mille Miglia sfreccia sull'asfalto romagnolo: ecco il percorso delle auto storiche

    • solo oggi
    • Gratis
    • 23 ottobre 2020
  • Il centro si popola di zombie per un Halloween in stile “The Walking Dead”

    • Gratis
    • 31 ottobre 2020
    • Centro storico
  • Le Giornate Fai d'Autunno alla scoperta di Palazzo Oir e dello studio di Arnaldo Mussolini

    • dal 17 al 25 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Da Leonardo da Vinci a Renato Serra: il tour in centro fra storia e “Cesenati illustri”

    • fino a domani
    • dal 3 al 24 ottobre 2020
    • Centro storico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    CesenaToday è in caricamento