Parate, baracche e narrazione: alla "Dolce Estate di Savignano arrivano i burattini

“Burattini & Figure” non poteva certo mancare a Savignano nel cuore del Rubicone, uno dei comuni che per primo ha creduto alla valenza culturale del Teatro di Figura e che da quattro anni propone nelle serate estive la rassegna per la gioia di piccoli e grandi. In questi anni la rassegna è cresciuta e si è consolidata tanto da diventare parte integrante della Dolce Estate Savignanese. La rassegna è curata dal Teatro del Drago di Ravenna/ Famiglia d'arte Monticelli dedicata alle famiglie e per tutta l’estate, metterà in rete , comuni grandi e piccoli della Romagna in un unico cartellone. Tanti spettacoli dal mare, alla collina, per i turisti e per i cittadini che vorranno emozionarsi con il magico mondo dei burattini e delle figure

Saranno 4 gli spettacoli ad animare i mercoledì dell’estate Savignanese, Una colorata e strampalata parata di strada, uno spettacolo di burattini, uno di marionette e uno narrazione. Si apre il sipario mercoledì con l’ultima produzione del Teatro del Drago, ossia la parata di strada con spettacolo da piazza finale La ballata di Apuleio, un evento magico e patafisico di una trasformazione burattinesca, che combina tre generi: il Teatro dei burattini, l’antica arte dei Cantastorie e la Giocoleria degli artisti di strada. 

Mercoledì 8 agosto andrà in scena il secondo spettacolo della rassegna dal titolo La fame di Arlecchino, della compagnia piemontese La Bottega Teatrale, presso l’Arena Gregorini.  Uno spettacolo dedicato alle maschere della grande tradizione italiana della Commedia dell’Arte. Un Arlecchino sempre affamato deve fare i conti con Pantalone, Pulcinella, Colombina, Brighella e Balanzone per riempire la sua pansa sempre voda. Ma di sicuro riuscirà sempre di prendere tante bastonate, come nella classica tradizione del teatro dei burattini. 

Il terzo appuntamento, mercoledì 22 agosto, è con Il Libro delle Fantapagine, della compagnia Il Melarancio di Cuneo, presso il centro storico della città. Lo spettacolo si sviluppa intorno ad un grosso libro, ricco di immagini, sorprese, spessori e tridimensionalità sulle cui pagine prendono vita, agiscono e parlano figure bidimensionali. L’ultimo appuntamento è per mercoledì 29 agosto con la giovane compagnia faentina All’incirco che porterà in scena la sua ultima produzione Sputnik&Laika Puppet Show, presso il centro storico. Come lo scienziato Frankestein, Sputnik e Laika giocano a creare la vita e, proprio come il mostro composto di cadaveri, anche le loro creature sfuggiranno, inevitabilmente e letteralmente, di mano. Tutti gli spettacoli avranno inizio alle 21. Ingresso gratuito

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro, musica e riflessioni sull'era digitale: va in scena "Uomo a vapore"

    • solo domani
    • Gratis
    • 29 novembre 2020
    • online

I più visti

  • Scopri Cesena: cinque passeggiate nel cuore della città fra storie e personaggi illustri

    • dal 31 ottobre al 28 novembre 2020
    • partenza dallo Iat di Cesena
  • Due incantevoli chiese cesenati tutte da scoprire

    • Gratis
    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • chiesa di Santa Cristina e la chiesa di Sant'Agostino
  • Il porto canale si accende di colori ed emozioni con il Presepe della Marineria

    • Gratis
    • 6 dicembre 2020
    • porto canale di Cesenatico
  • Una visita tra le meraviglie dell'antica Biblioteca Malatestiana

    • fino a domani
    • dal 1 al 29 novembre 2020
    • Biblioteca Malatestiana
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento