Burattini e figure, a Sogliano torna la rassegna al parco

  • Dove
    Rontagnano
    Indirizzo non disponibile
    Sogliano al Rubicone
  • Quando
    Dal 13/07/2017 al 13/07/2017
    21
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Evento per bambini

La Rassegna teatrale “FOLE E BURATTINI", come ogni anno (da undici anni) torna d’estate coinvolgendo i palcoscenici di piccoli comuni e grandi città, facendo circuitare attori provenienti da ogni parte dell’Italia, in una pluralità di visioni artistiche, dai burattini alle marionette, all’arte della narrazione e del teatro di strada.

L’organizzazione e la direzione artistica sono da alcuni anni a cura del Teatro del Drago/ Famiglia d’Arte Monticelli che, a Ravenna, gestisce anche il Museo La casa delle Marionette, un piccolo esempio di museo dinamico, di luogo di cultura, fucina di idee e di speranze per le nuove generazioni.

Da Casola Valsenio a Savignano sul Rubicone attraversando Ravenna e Forlì, ma anche Bagnacavallo, Marina Romea, Montiano e da quest’anno anche Sogliano al Rubicone.

Un viaggio attraverso il mondo del teatro di figura e le sue meravigliose tecniche che coinvolgerà il pubblico nelle calde serate estive, con un carico di energia e di passione che solo la tradizione antica dei burattini e delle marionette riesce a comunicare. 

Tra le località in cui l’iniziativa avrà luogo, si aggiunge quest’anno il Comune di Sogliano al Rubicone, che inaugurerà l’edizione 2017 giovedì 13 luglio alle ore 21 nella Piazza centrale di Rontagnano con il cavallo di battaglia della Famiglia d’Arte Monticelli: lo spettacolo di burattini della tradizione dell’Emilia Romagna Il rapimento del Principe Carlo, con Mauro e Andrea Monticelli. Una produzione che ha superato le 3000 repliche non solo in Italia ed in Europa ma anche in Africa (Libia e Tunisia), in Asia (Giappone) e in America (Texas) , tradotto in inglese, francese e spagnolo. Un pezzo di storia del Teatro italiano che affonda le radici in una tradizione plurisecolare iniziata nel 1840 con Ariodante Monticelli (trisnonno di Andrea e Mauro Monticelli). Sapienza arcaica e velocità d’azione rendono più che mai attuale e coinvolgente lo spettacolo, tratto da un vecchio canovaccio della metà del XIX secolo appartenente alla collezione Monticelli (ospitata presso il Museo La Casa delle Marionette) che racconta di un vecchio re a cui è stato rapito il figlio. Viene così dato ordine ai servi e ai soldati di andare a cercare il Principe Carlo in tutte le terre del regno. Alla ricerca parte anche Fagiolino aiutato dai consigli della vecchia Fata Circe. Presto l’eroe del teatrino lo trova nel bosco della Rogna nelle mani del terribile e potente brigante Spaccateste e del suo gigante. Fagiolino dopo un lungo duello/ balletto a suon di randellate, grazie al suo ‘fratellino’ punisce  i cattivi e riporta sano e salvo il Principe Carlo a suo padre il re. In onore di Fagiolino sarà fatta una grande festa.

Il secondo appuntamento si svolgerà in Piazza Matteotti a Sogliano al Rubicone  giovedì 27 Luglio sempre alle ore 21.00 e avrà come protagonista  lo spettacolo Storie di Arlecchino della Compagnia bolognese Barbariccia di Enrico Deotti. Lo spettacolo è una vera e propria esplorazione nella Commedia dell'Arte e nella Commedia Burattinesca italiana. I temi universali e senza tempo dell'avventura della vita e dell'affannarsi quotidiano vengono trattati in chiave divertente, così come è costume delle "teste di legno". La trama basata su una rilettura di canovacci italiani tradizionali, si articola in tre vivaci scherzi comici in cui viene riservata al pubblico una partecipazione attiva.

Ad agosto e settembre si svolgeranno gli ultimi tre spettacoli della rassegna.

Giovedì 3 Agosto a Bivio Montegelli (davanti alla scuola elementare del paese) sarà di scena la Compagnia ATGTP di Jesi con lo spettacolo Cinderella Vampirella.

Protagonista della storia è Cinderella, figlia del Conte Dracula, che non ne vuol proprio saperne di tenebre, pipistrelli, castelli, cripte e di imparare a bere sangue, il suo sogno è un altro: avere una bella casa moderna e fare la casalinga. A rendere la situazione più complicata c’è la matrigna di lei, che si vuole disfare della povera Cinderella.

Il gobbo Igor, zotico e fedele servitore tuttofare dal cuore tenero, arriva in suo aiuto e le permette di fuggire in un posto lontano popolato da mostri dove vive avventure al limite dell’immaginabile e un incontro che le cambia la vita. Una rilettura contemporanea del tradizionale spettacolo di figura con burattini e pupazzi.

Penultimo appuntamento a Monte Petra bassa (località Trebocchi) Giovedì 10 Agosto alle 21 con lo spettacolo d’interazione Vai e Vola di Urana Marchesini, dove il pubblico è chiamato a partecipare attivamente all’evento, caratterizzato da momenti di acrobazia teatrale, giocoleria, equilibrismi con sbarra russa e tanto altro ancora: uno spettacolo ricco di colpi di scena.

La rassegna chiuderà il sipario domenica 3 Settembre alle ore 17.30 a Ponte Uso, presso Piazza S.Paolo, all’interno della festa del paese. Protagonista la Compagnia Lacio Drom con lo spettacolo Folies. Gags e sketch comici animeranno uno spettacolo che utilizza le basi del teatro di strada quali equilibrismo, giocoleria e tecniche di clowneria e che coinvolgerà molto da vicino il pubblico presente.

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso gratuito e per la vivacità delle azioni e il tipo di linguaggio sono particolarmente adatti ad un pubblico composto anche dai più piccoli.

La rassegna è organizzata dal Teatro del Drago/Famiglia d’Arte Monticelli di Ravenna, in collaborazione con l’Ass. alla Cultura del Comune di Sogliano al Rubicone, la Regione Emilia- Romagna e il Mibact (Ministero per i Beni e le Attività Culturali).

Il programma completo è disponibile sul sito www.teatrodeldrago.it e sulla pagina Facebook di Teatro del Drago.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il porto canale si accende di colori ed emozioni con il Presepe della Marineria

    • Gratis
    • 6 dicembre 2020
    • porto canale di Cesenatico
  • Sei speaker “a kilometro zero” nel nuovo appuntamento di Tedx Cesena

    • Gratis
    • 12 dicembre 2020
    • online
  • Prorogata la mostra "Alberi eretici ermetici" di Marisa Zattini

    • Gratis
    • dal 3 ottobre al 8 dicembre 2020
    • Galleria Comunale d'Arte del Palazzo del Ridotto
  • Il live unplugged dei Punkreas: sul palco la storia e l'energia della grande band

    • 12 dicembre 2020
    • Vidia Club
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento