rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Eventi

Alla Biblioteca Malatestiana l'Eroico Manoscritto: è il più grande al mondo

L'Eroico Manoscritto è un imponente progetto collettivo ideato per celebrare i 550 anni della Biblioteca Malatestiana di Cesena, prima biblioteca civica al mondo

È stata presentata la rosa degli artisti che hanno confermato la partecipazione e la donazione della propria opera a L'Eroico Manoscritto: Lucia Baldini, Alberto Cosentino, Lorenzo di Lucido, Eron, Sabrina Foschini, Federico Guerri, Kiril Cholakov, Dacia Manto, Olivia Marani, Mauro Moscatelli, Luca Piovaccari, Franco Pozzi, Denis Riva, Erich Turroni. Ognuno degli artisti cesenati ed emiliano-romagnoli ha un capitolo di riferimento e due pagine all’interno delle quali realizzare una grande scena pittorica e coordinare la realizzazione dei capolettera di quello che entrerà nei Guinness dei Primati come il più grande manoscritto al mondo.

L'Eroico Manoscritto è un imponente progetto collettivo ideato per celebrare i 550 anni della Biblioteca Malatestiana di Cesena, prima biblioteca civica al mondo. Malatesta Novello la donò nel 1465 alla sua città, Cesena ricambia il dono con un regalo realizzato da tutti i suoi abitanti, un'opera degna di essere ospitata in tale biblioteca, il manoscritto più grande al mondo: L'Eroico Manoscritto.

Nell'affollata Sala Lignea della Biblioteca Malatestiana, alla presenza del sindaco di Cesena Paolo Lucchi, l'assessore alla cultura e alla promozione del Comune di Cesena Christian Castorri ha espresso il suo ringraziamento personale e da parte di tutta l'Amministrazione a Claudio Cavalli e Artexplora  che con L'Eroico Manoscritto sono riusciti a generare un grande coinvolgimento di imprese, cittadini, scuole attorno a quella che è un'iniziativa culturale importante che valorizza la Biblioteca Malatestiana e la città di Cesena.

Bruno Piraccini, amministratore delegato di Orogel main sponsor de L'Eroico Manoscritto e presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena ha sottolineato come “l’attenzione nei riguardi dell’arte e della cultura sia una delle opportunità che il mondo dell’imprenditoria deve sapere cogliere, per valorizzare la propria offerta e i rapporti con il mercato e con il territorio"

Claudio Cavalli, ideatore del progetto e fondatore di Artexplora, ha ringraziato Orogel e tutti coloro che rendono possibile il progetto dalle scuole, agli artigiani, i cittadini, commercianti che ogni giorno confermano il loro sostegno. Cavalli ha sottolineato: "L'obiettivo de L'Eroico Manoscritto è in primis quello di fornire agli studenti un'informazione storica appropriata e appassionante sulla Biblioteca Malatestiana, gioiello della città di Cesena e del patrimonio Italiano. Una miccia per accendere passioni che verranno coltivate nel tempo, un punto di riferimento culturale per i ragazzi. In questa vita abbiamo bisogno di epica, di eroicità e Malatesta Novella può essere un esempio per insegnare a guardare aldilà delle normali prospettive.

prove di calligrafia nelle scuole 5-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla Biblioteca Malatestiana l'Eroico Manoscritto: è il più grande al mondo

CesenaToday è in caricamento