Benito Mussolini e Claretta Petacci: lettere d'amore prima della morte

Mercoledì alle 21 presso il Tamla, in vicolo Cesuola, Cesena centro, si svolgerà la serata di letture: "BENITO MUSSOLINI e CLARA PETACCI Lettere d'amore prima di morire." Un appuntamento che rientra nell'ambito del festival We reading, con lettura e musica di Fabrizio Caveja.

Fabrizio Barnabè aka Fabrizio Caveja nasce a Faenza nel 1988 dopo 22 ore di travaglio fra la vita e la morte. Da adolescente inizia a scrivere canzoni; dal 2013 al 2016 è voce, chitarra e grancassa di Fab (e i fiori); l'11 giugno 2017 esce il suo primo album solista "La frontiera", a metà fra il funk dei bassifondi e il cantautorato della provincia italiana.

Sulla lettura Fabrizio afferma:
"Il mio album parla di umanità, soprattutto verso le persone "dalla parte sbagliata", assassini, criminali, peccatori. E quando mi hanno chiesto di fare questo We Reading ho scelto di leggere - fuori da ogni visione politica o ideologica - le lettere d'amore di Mussolini e Clara Petacci. L'amore di due persone sconfitte, dalla parte sbagliata della storia, fra i ricordi dei loro tempi d'oro e le paure angosciose per un futuro sempre più nero che li porterà alla morte, ma - almeno lì - finalmente vicini. Pare che poco prima di essere ammazzata, lei disse a un partigiano: "Chi ama è perduto"."

"Mia cara Clara, il ritmo del tempo è sempre più vertiginoso. Addio Rocca delle Caminate! Addio Romagna! E fra poco addio Italia! Ho unsinghiozzo nella gola. Ti abbraccio forte, tuo per sempre, Ben."
(Benito Mussolini a Clara Petacci, 23 settembre 1944)

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Scopri Cesena: cinque passeggiate nel cuore della città fra storie e personaggi illustri

    • dal 31 ottobre al 28 novembre 2020
    • partenza dallo Iat di Cesena
  • Due incantevoli chiese cesenati tutte da scoprire

    • Gratis
    • dal 17 ottobre al 28 novembre 2020
    • chiesa di Santa Cristina e la chiesa di Sant'Agostino
  • Il porto canale si accende di colori ed emozioni con il Presepe della Marineria

    • Gratis
    • 6 dicembre 2020
    • porto canale di Cesenatico
  • Una visita tra le meraviglie dell'antica Biblioteca Malatestiana

    • dal 1 al 29 novembre 2020
    • Biblioteca Malatestiana
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento