Autori da brivido a "Cesenatico Noir": sul palco Lucarelli, Verasani, Carlotto e Zagor

  • Dove
    sedi varie - vedi programma
    Indirizzo non disponibile
    Cesenatico
  • Quando
    Dal 25/07/2019 al 28/07/2019
    vari orari - vedi programma
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Dal 25 al 28 luglio arriva “Cesenatico Noir”, il Festival letterario del thriller e del giallo con la partecipazione di sedici scrittori, di cui quindici italiani, fra i più seguiti e apprezzati, a cui si aggiunge, come ospite d’onore, Arne Dahl, lo scrittore svedese autore, fra le altre opere, della pluripremiata serie poliziesca del Gruppo A.

L'estate ancora una volta promette brividi letterari grazie alla presenza a Cesenatico di alcuni dei più apprezzati autori del genere poliziesco: Carlo Lucarelli, Massimo Carlotto, Grazia Verasani, Maurizio De Giovanni, Patrick Fogli e tanti altri.

Dopo il successo della prima edizione nel 2018 quest’anno Cesenatico si trasforma di nuovo nella capitale del romanzo psicologico e poliziesco, sotto la direzione artistica del giornalista e scrittore Stefano Tura.

Il format prevede due incontri giornalieri, aperti al pubblico: uno alle ore 18 nella terrazza del Grand Hotel di Cesenatico e uno alle 21.30 in Piazza Ciceruacchio a due passi dal porto progettato da Leonardo da Vinci. Gli incontri sono condotti da Stefano Tura e Luca Crovi, scrittore, critico letterario e musicale che cura il coordinamento del Festival.

Fra le novità di questa edizione 2019, spicca l’anteprima del Festival, il 6 luglio, ovvero nel sabato sera della 14a Notte Rosa. Alle 21.30 in Piazza delle Conserve c’è un talk con tre autori: Joe Lansdale, scrittore texano creatore di Hap Collins e Leonard Pine, due investigatori irriverenti, protagonisti anche del suo ultimo lavoro “Hap & Leonard. Sangue e limonata”, lo statunitense Lewis Shiner e Seba Pezzani, che racconterà del suo ultimo lavoro “Joe Lansdale. In fondo è una palude”.

Il programma

Fra un incontro e l’altro si potrà andare a vedere la mostra a fumetto “Zagor e il mare” alla Galleria Comunale d’Arte Leonardo da Vinci: sarà inaugurata il 25 luglio pomeriggio con Moreno Burattini (curatore di Zagor e sceneggiatore), Marco Verni e Gianni Sedioli (autori dei disegni) e Luca Crovi della casa editrice Bonelli.
Il programma del Festival è pieno di detective, ragazze perdute, poliziotti afflitti da mille tic, investigatori abilissimi e vittime trucidate nei peggiori modi possibili.

Giovedi 25 Luglio
Alle ore 18.00 alla Terrazza Grand Hotel Cesenatico si chiacchiera con Francesca Bertuzzi e Matteo Cavezzali. Bertuzzi è stato un caso letterario: il suo primo romanzo, Il carnefice, è stato ristampato per nove volte in due mesi. Il suo ultimo libro è Fammi male (Mondadori 2018). Matteo Cavezzali ha scritto “Ascesa e caduta di Raul Gardini”. Alle ore 21.30 in Piazza Ciceruacchio arrivano il pluripremiato Arne Dahl (i suoi romanzi sono tradotti in 30 paesi e hanno ispirato serie televisive), Luca Crovi e Stefano Tura come moderatore. 

Venerdì 26 luglio
Alle ore 18 alla Terrazza Grand Hotel Cesenatico ci sono due scrittori seguitissimi come Marcello Simoni, il cui best seller “Il Mercante di libri maledetti” ha vinto il Premio Bancarella ed è stato acquistato in 18 paesi, e Barbara Baraldi, la creatrice della serie thriller Aurora nel buio. In serata in piazza Ciceruacchio arrivano i Bastardi di Pizzofalcone, alias Maurizio De Giovanni, che ha creato la serie, e Sara Bilotti il cui ultimo romanzo è “I giorni dell’ombra”.

Sabato 27 luglio
Nell’incontro pomeridiano (ore 18) ci sono Grazia Verasani, autrice di Quo Vadis baby, il noir dal quale il regista Gabriele Salvatores ha girato l’omonimo film e prodotto la serie tv Sky, e Patrick Fogli che ha vinto il premio Scerbanenco 2018 con “A chi appartiene la notte”. Sabato la serata è dedicata a Carlo Lucarelli e a Chiara Moscardelli (ore 21.30 piazza Ciceruacchio). Lucarelli, scrittore, autore televisivo, sceneggiatore ha scritto le serie con protagonista l’ispettrice Grazia Negro e l’ispettore Coliandro, oltre a programmi televisivi di successo, da Blu Notte a Profondo Nero. Chiara Moscardelli, che si è fatta conoscere con il romanzo “Volevo essere una gatta morta è in libreria con la sua ultima fatica letteraria “Volevo essere una vedova”. Prima di andare a casa c’è ancora un appuntamento speciale: la proiezione in piazza (ore 23) della puntata di Coliandro girata a Cesenatico.

Domenica 28 luglio
Lo sceneggiatore di Squadra Antimafia, Intelligence, Ris Roma, serie televisive di straordinaria popolarità, cioè Sandrone Dazieri, è uno dei due ospiti dell’incontro delle ore 18 (Terrazza Grand Hotel Cesenatico) insieme a Nicoletta Vallorani, autrice di Il cuore finto di DR e Lapponi e Criceti. Gran finale (ore 21.30) in piazza Ciceruacchio con il pluripremiato autore di best seller Massimo Carlotto e con Ilaria Tuti autrice di racconti noir e di fantascienza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Giornata della memoria: il professor Feltri racconta guerra e Shoah "Con gli occhi di Vasilij Grossman"

    • Gratis
    • 27 gennaio 2021
    • online
  • Documentari, letture e testimonianze: una settimana di iniziative per il Giorno della Memoria

    • da domani
    • Gratis
    • dal 23 al 30 gennaio 2021
    • vedi programma
  • Gatteo calling si chiude con Giorgio Fontana sulle note di Leonard Cohen

    • Gratis
    • 24 gennaio 2021
    • online

I più visti

  • "Bellezze Inaspettate", le installazioni di Michel Rosenfelder che sorprendono Cesena

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    CesenaToday è in caricamento