Atmosfere celtiche al Magazzino Parallelo

Torna mercoledì il consueto appuntamento al Magazzino Parallelo, che questa settimana si tinge di musica celtica.
Si inizia alle 19,00 va in scena "Il Mototrabbasso" con Lullo Mosso alla voce e contrabbasso-mototrabbasso.Il Mototrabbasso è uno strumento-veicolo magico che permette di viaggiare spostandosi tra una canzone e un'altra in tutto il mondo della musica e in tutte le musiche del mondo. Chi lo possiede ha la possibilità di spostarsi 
Lullo Mosso è un artista poliedrico e di grande esperienza, come jazzista si è esibito con musicisti quali Massimo Urbani, Enrico Pieranunzi, Paolo Fresu, Antonello Salis, ma la sua creatività lo ha condotto a la vori per teatro, musicazione di film muti e tanto altro, esibendosi a Berlino, Amsterdam, Stati Uniti, Serbia, Spagna, Portogallo, Slovenia, Francia, Svizzera.E' stato chiamato ad eseguire sue composizioni su Radio Tre e a Rai Due. “Il Mototrabbasso” dal 2000 ha avuto oltre 500 repliche in teatri, clubs, festival, strade in tutta Europa.

Alle 21:00 sale sul palco il duo "Red Roses" con Giulia Vasapollo all' arpa celtica e voce e Marta Ghezzi al violino. Red Roses sono un duo arpa e violino, un viaggio musicale nelle terre d’Irlanda, Scozia, Inghilterra, Bretagna, dal quale riaffiorano echi di tempi lontani, dal Medioevo, al Rinascimento fino al folk odierno. Red Roses proporrà brani della tradizione popolare celtica, arie e ballate di amore e guerra e danze dal ritmo travolgente, dove il dolce accompagnamento dell’arpa accostato al suono intenso del violino colora lo spettacolo di armonie suggestive.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Bellezze Inaspettate", le installazioni di Michel Rosenfelder che sorprendono Cesena

    • Gratis
    • dal 12 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Un grande presepe artistico per ricordare Tinin Mantegazza

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2020 al 17 gennaio 2021
    • Piazza della Libertà - Gatteo Mare
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento