L’Associazione Musica Meccanica porta un po’ di Romagna nella "Città della Musica"

Organi da ballo e di Barberia, piccoli organetti portatili e piani a cilindro, “spalloni” e “portativi”, tastiere azionate da automi e da motori ad aria, straordinari oggetti da collezione risalenti a Otto e Novecento, mobili da salotto di pregevole fattura e dalle sonorità sorprendenti

L'Associazione Italiana Musica Meccanica, che ha sede a Villa Silvia-Carducci a Lizzano di Cesena, sarà nuovamente protagonista di un importante appuntamento di carattere internazionale, per la divulgazione, la promozione e la fruizione della musica meccanica. Questa volta sarà la prestigiosa cornice di Ravello (Salerno), affascinante e celebre “città della musica”, a ospitare l’Associazione nel weekend in occasione di un Festival della Musica Meccanica nato nell’ambito del Forum Universale delle Culture Napoli e Campania, che prevede anche l’esibizione di artisti fama internazionale come Mischa Maisky, uno dei più celebri e spettacolari violoncellisti del mondo.

Un pezzo di Romagna sarà dunque in trasferta in Campania: sarà una vera e propria “parata” di strumenti musicali meccanici di grande interesse storico e culturale, che la Fondazione Ravello, organizzatrice del Festival, ha voluto intitolare “La musica che gira intorno” (prendendo a prestito il titolo di una celebre canzone di Ivano Fossati). In particolare, sabato, dalle ore 16.30 alle 21.30 e domenica, dalle ore 10.30 alle 13.00, in Piazza Duomo e in Villa Rufolo, sul piazzale esterno e all'interno dell'Auditorium “Oscar Niemeyer” sarà possibile ammirare e ascoltare venti strumenti messi a disposizione dall'Associazione.

Organi da ballo e di Barberia, piccoli organetti portatili e piani a cilindro, “spalloni” e “portativi”, tastiere azionate da automi e da motori ad aria, straordinari oggetti da collezione risalenti a Otto e Novecento, mobili da salotto di pregevole fattura e dalle sonorità sorprendenti. Una sorta di tuffo nella Storia e nella tradizione della grande musica popolare: gli artisti e gli animatori dell'Associazione Italiana Musica MeccanicaI porteranno al pubblico del Festival la magia e il fascino del passato, quando la musica meccanica era un importante fenomeno culturale e sociale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In occasione della prima giornata di questo progetto, si terrà il concerto di due specialisti del settore come Jeannette e Peter Biermann. Gli ospiti tedeschi, anche loro “vecchie” amicizie dell'Associazione Italiana Musica Meccanica, suoneranno all’Auditorium Niemeyer, il 4 ottobre alle 19.55 cinque diversi organetti storici esibendosi anche in sincrono, con una tecnica particolarmente rara e sofisticata per questo tipo di strumenti. Tutte le informazioni su: www.ravellofestival.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento