Antonio Ingroia ricostruisce la storia d'Italia ne “Le trattative”

  • Dove
    bagno Adria 89
    Indirizzo non disponibile
    Cesenatico
  • Quando
    Dal 18/07/2018 al 18/07/2018
    17.30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Per ricostruire un particolare pezzo di storia che ha segnato la nostra vita, individuale e collettiva, mercoledì 18 luglio alle ore 17.30 presso il bagno Adria 89 a Cesenatico, si svolge la presentazione del libro “Le trattative” con la partecipazione dell'autore, Antonio Ingroia, protagonista di tutte le indagini del processo sulla trattativa Stato-mafia.

“Le trattative”, un titolo al plurale, perché l'ex Magistrato non si limita al recente processo giunto a sentenza,ma con tanta precisione narrativa e alto sentimento morale,illustra uno scenario molto più ampio e complesso, dove le trattative tra Stato e mafia, negli anni, furono ben più di una.

“Siamo all’alba di una presunta terza Repubblica -, scrive Ingroia nella quarta di copertina, - è chiaro che non si può costruire su fondamenta solide una nuova Repubblica che incarni davvero un processo di maturazione della nostra democrazia se non si fanno i conti col passato”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Sei speaker “a kilometro zero” nel nuovo appuntamento di Tedx Cesena

    • Gratis
    • 12 dicembre 2020
    • online

I più visti

  • Il porto canale si accende di colori ed emozioni con il Presepe della Marineria

    • Gratis
    • 6 dicembre 2020
    • porto canale di Cesenatico
  • Sei speaker “a kilometro zero” nel nuovo appuntamento di Tedx Cesena

    • Gratis
    • 12 dicembre 2020
    • online
  • Prorogata la mostra "Alberi eretici ermetici" di Marisa Zattini

    • Gratis
    • dal 3 ottobre al 8 dicembre 2020
    • Galleria Comunale d'Arte del Palazzo del Ridotto
  • Il live unplugged dei Punkreas: sul palco la storia e l'energia della grande band

    • 12 dicembre 2020
    • Vidia Club
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento