Animare, la grandine non blocca il Festival dei cortometraggi animati

Nella suggestiva cornice di piazzetta delle conserve di Cesenatico si e' svolta, sabato la finalissima della terza edizione di Animare, il festival del Cinema di Animazione con la più giovane giuria del mondo (tra i 4 e 10 anni)

Nella suggestiva cornice di piazzetta delle conserve di Cesenatico si e' svolta, sabato la finalissima della terza edizione di Animare, il festival del Cinema di Animazione con la più giovane giuria del mondo (tra i 4 e 10 anni). Il festival si è tenuto per tutta la settimana appena conclusasi e dopo una prima fase itinerante di anteprima, che ha toccato Valverde (in piazzale Michelangelo), il lungomare di Ponente di Cesenatico (il Bagno Tosca) e Zadina (alla rotonda Kennedy).

Erano 544 i film iscritti in rappresentanza di oltre 60 paesi del mondo, un carnet davvero ricco e in grado di esprimere la varietà e la creatività su cui questo settore può contare. Dopo la fase iniziale che prevedeva le batterie ad eliminazione dei sedici concorrenti, la griglia dei finalisti si è presentata in questo modo: Bruno (voti23) - Bitseller (voti 72), Toyz  (voti 7) -  Snap (voti 103), Death (voti 26) - Stick (voti 80) e Barko (voti 24) - Heterogenic (voti 82)

Alla luce delle votazioni (sopraindicate) sono arrivate alla fase finale  “Snap” che nella serata di gala di ieri ha raccolto ben 69 voti ed  “Heterogenic” che ne ha raccolti 34. Il vincitore della 3^ edizione di animare, dunque è risultato “Snap”,  una co-produzione di Belgio e Gran Bretagna. Il film, realizzato da Thomas G.Murphy di origine scozzese, prende le mosse dai tanti viaggi avventurosi in tutto il mondo che il regista racconta. “La Divertentissima storia”  (7') vede al centro dell'attenzione un’insolita amicizia, ad esempio, tra una strana creatura marina che non riesce a procurarsi il cibo ed una rana che gli insegnegnerà un efficace metodo.

La cura con cui i film sono stati vagliati dalla giovanissima giuria si dimostra in tutto e per tutto: proprio “Snap” sarà infatti uno dei protagonisti al prossimo Giffoni Film Festival ed al festival di Toronto. In tutta  la rassegna si è registrata una grandissima affluenza di pubblico, una partecipazione che alla finalissima tenutasi ieri sera nella piazzetta delle Conserve, era stimata in oltre 300 persone, nonostante le precarie condizioni meteo. La proiezione all’esterno infatti è rimasta in dubbio fino all’ultimo, visto che poche ore prima a Cesenatico si è abbattuta una impressionante grandinata. Nella 2^ batteria di semifinale hanno votato ben 110 giurati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla proclamazione del vincitore è scattata una vera e propria ovazione con un vivace coro che incitava il nome del titolo del film.
“Il pubblico ha mostrato un grande interesse per il tipo di competizione e diligentemente ha manifestato le proprie preferenze con l'originale sistema di voto "a tappo" e con interviste da esperti critici cinematografici”, commenta con molta soddisfazione Luca Castellini, patron di SediciCorto. L'evento è stato promosso dalla Cooperativa Stabilimenti Balneari di Cesenatico con il patrocinio del Comune di Cesenatico ed organizzato dall’associazione Sedicicorto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento