Alla chiesa di San Zenone la mostra "Il sonno di Psiche" di Luciano Paganelli

Dal 25 maggio al 7 giugno la chiesa di San Zenone (via Uberti, 8) ospiterà la mostra “Il sonno di Psiche”, personale di Luciano Paganelli curata da Paolo Degli Angeli.Apportando modifiche sulla sublime Psiche del 1822 dello scultore purista Pietro Tenerani, Paganelli si appropria di un momento particolare del Mito, quello del profondissimo abbandono, divenendone esso stesso un nuovo e moderno interprete. Mai come oggi appare attuale, adeguata ed opportuna la scelta che l’artista compie indagando Psiche dormiente. Le tre viste frontali rispettano lo sviluppo del parallelepipedo, mentre quelle dall’alto e da tergo trasgrediscono la regola, riaffermando in questo modo ancora una volta la dualità dell’opera e il giusto rapporto fra ragione e sentimento. ’artista si avvale degli strumenti propri della disciplina pittorica: chiaroscuro per costruire i volumi e dare corporeità all’immagine, prospettiva per inserire la figura nello spazio, ragione e sentimento per agganciare l’oggetto al nostro tempo. Come scrive il curatore Degli Angeli “Nelle opere di Paganelli, la freddezza emozionale delle infinite sfumature del pigmento azzurro si contrappone all’erotica dolcezza di Psiche colta in un attimo di estremo abbandono. Il polittico di Luciano Paganelli diviene così il luogo dello spaesamento, dell’inciampo visivo, dell’emozione, che incanta e procura sommovimenti interiori in chi guarda: aspetti propri dell’arte e della pittura”. La mostra, che ha ottenuto il patrocinio del Comune di Cesena, rimarrà allestita fino al 7 giugno nei seguenti orari: tutti i giorni dalle 16.30 alle 19.30; chiuso il giovedì. Ingresso: gratuito

Nato a Cesena nel 1948, Luciano Paganelli si diploma all'Istituto d'Arte Statale di Ravenna, sezione Mosaico per poi diplomarsi all’Accademia di Belle Arti di Ravenna. Le sue ricerche artistiche sono per lo più caratterizzate da due fasi, l'arte Cinetica e il ritorno al Figurativo.  Lo studio sull'arte Cinetica, concluso nel 1981, è terminato con una mostra a Cesena (1981) e una al castello dei Pio di Carpi (1982). La seconda fase del ritorno al figurativo è consistita nello studio degli anziani durato tre anni presso il ricovero Roverella di Cesena culminato con la mostra “L'umano non cancellato” alla Fondazione Guerrini-Maraldi a Cesena nel 1989. Per due anni consecutivi (1982-1983) è stato ospite alla "Biennale Giovani" nella Galleria "Molinella" di Faenza. Dopo un periodo di inattività riprende la pittura e le mostre con l'ultima  esposizione: "Calanchi"alla Galleria Carbonari di Cesena nell' ottobre del 2011, riproponendola nel 2012 alla Galleria Comunale di Brisighella. Sempre nel 2012 a Contemporanea (Forlì) presenta la nuova ricerca "DITTICI"  per poi riproporla alla Galleria Comunale Di Cesena "Ex Pescheria" a Dicembre 2013.  Ha partecipato all'esposizione"Artisti per Malatesta Novello, Signore di Cesena" nell’ambito dell’ inaugurazione della Nuova Grande Malatestiana (2013-2014). Nel 2015 presenta alla Galleria Comunale di Cesena "Palazzo Comandini" la sua ricerca "Oltre L'Anamorfosi". Col gruppo di "Oltre il Contemporaneo", composto da 8 artisti, partecipa alle tre mostre consecutive di Sarsina (2015), Cesena (2015) e Bologna (2016). Attualmente vive e lavora a Cesena.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • La poesia di Marino Moretti, un genio "crepuscolare"

    • Gratis
    • dal 22 giugno al 24 novembre 2019
    • Casa Moretti
  • "Di Persona", gli scatti dei social che raccontano le vite dei borghi

    • dal 5 ottobre al 31 dicembre 2019
    • Museo Renzi a San Giovanni in Galilea
  • "Sguardi in macchina", 58 scatti sul set, tra gioco e seduzione

    • Gratis
    • dal 4 ottobre al 8 dicembre 2019
    • Centro Cinema di Cesena

I più visti

  • Sapori del territorio e ricette di una volta alla Festa del cicciolo

    • solo oggi
    • Gratis
    • 17 novembre 2019
    • San Carlo di Cesena
  • La magia del Natale prende forma: a Cesena il salone delle idee creative

    • dal 29 novembre al 1 dicembre 2019
    • Cesena Fiera
  • Il tour di Fabrizio Moro fa tappa a Cesena

    • 29 novembre 2019
    • Carisport
  • Aroma e gusto senza paragone alla Fiera del Formaggio di Fossa

    • Gratis
    • dal 15 novembre al 1 dicembre 2019
    • Centro storico di Sogliano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    CesenaToday è in caricamento