Lunedì, 27 Settembre 2021
Eventi Longiano

Al via da Longiano la seconda stagione di "Muro" di Sky Arte HD

La serie sulla street art ha trovato a Longiano un set perfetto grazie alla Fondazione Tito Balestra Onlus

Sono ripartite da Longiano, il 6 novembre con l’artista Agostino Iacurci, le riprese di MURO, la  serie sulla street art che tornerà dal prossimo anno su Sky Arte HD (canali 120 e 400).

Dopo il successo dello scorso anno, SKY Arte HD ha deciso di tornare a colorare l'Italia con firme d'eccezione del panorama internazionale della street art, protagoniste della seconda stagione della serie MURO, curata da David Diavù Vecchiato e prodotta da Sky Arte HD e da Level 33.

MURO accosta alle località italiane l’esperienza dei più importanti artisti della street art, chiamati a realizzare un’opera che ambisce a divenire icona della zona prescelta. Anche quest’anno ogni spazio si arricchirà di un capolavoro di street art che nascerà grazie alla storia del luogo e alle suggestioni fornite all’artista dagli abitanti. Il primo ciak della nuova stagione si gira nel centro storico di Longiano dove il noto artista Agostino Iacurci dipinge un murale che coglie la sua ispirazione nell'identità e nelle memorie del piccolo centro sulle colline tra Cesena e Rimini, tra le quali la figura del poeta Tito Balestra, le cui poesie hanno ispirato l'artista nella composizione della propria opera.

È stata infatti la Fondazione Tito Balestra, museo permanente di opere di Arte Moderna ospitato nel Castello Malatestiano, a proporre al Comune di Longiano la street art come nuovo linguaggio culturale per stimolare turismo e riattivare la memoria dei luoghi. Il Comune ha sostenuto l'iniziativa che dal 6 all'8 novembre produrrà la prima opera di street art di Longiano, inevitabilmente legata alla figura di uno dei suoi personaggi più indimenticabili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via da Longiano la seconda stagione di "Muro" di Sky Arte HD

CesenaToday è in caricamento