Economia

Via libera a tre Accordi di sviluppo in regione: investimenti anche per la cooperativa cesenate

Orogel prevede investimenti per 25 milioni di euro: previste circa 30 assunzioni aggiuntive e oltre 60 unità di nuova occupazione nelle campagne presso i soci

 “Ulteriori tasselli per rafforzare la ripartenza. Importanti investimenti nel lavoro, nello sviluppo, nell’innovazione e nella sostenibilità ambientale sono la conferma della dinamicità e competitività delle nostre imprese del food e delle filiere del territorio”.

Così l’assessore regionale allo Sviluppo economico e Lavoro, Vincenzo Colla, commentando il via libera del ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti, che ha firmato i decreti che autorizzano agli Accordi di sviluppo per investimenti, sostenuti dalla Regione, che in Emilia-Romagna riguardano Orogel di Cesena, Mister Pet Spa di Traversetolo (Pr) e Cim Alimentari Spa del Gruppo Beretta a Langhirano (Pr).

Orogel prevede investimenti per 25 milioni di euro: previste circa 30 assunzioni aggiuntive e oltre 60 unità di nuova occupazione nelle campagne presso i soci. L’azienda di Cesena, leader della surgelazione di prodotti ortofrutticoli, è una cooperativa formata da oltre 1600 soci e circa 2.000 dipendenti che lavorano una superficie di quasi 9.000 ettari.

Mister Pet Spa ha a Traversetolo lo stabilimento dove vengono lavorati i sottoprodotti della macellazione animale e i prodotti secchi per la produzione di alimenti per animali domestici. Gli investimenti complessivamente previsti ammontano a circa 25 milioni di euro con un incremento occupazionale a regime di 50 unità lavorative.

Infine, Cim Alimentari Spa insieme a Salumificio Fratelli Beretta Spa e Bresaole del Zoppo Srl (Gruppo Beretta), aziende leader per la lavorazione di prosciutti e produzione di insaccati, ha presentato per il Gruppo (con sedi anche in Lombardia) un progetto che solo in provincia di Parma, a Langhirano, vale oltre 2,5 milioni di euro e comporterà 74 unità lavorative aggiuntive in tutte le regioni coinvolte nel programma di investimento.

“Anche questi investimenti- aggiunge Colla- sono la conferma del nostro impegno a rendere sempre più attrattivo il territorio emiliano-romagnolo sostenendo, come abbiamo fatto in questi casi, le imprese che puntano a realizzare ambiziosi e importanti piani di sviluppo, scommettendo sulle nuove tecnologie, sulla ricerca, sull’eccellenza di prodotto e processo, sulla formazione e sulle competenze, nell’ottica ‘green’ dell’economia circolare. Tutti fattori in grado di generare nuovi posti di lavoro di qualità"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via libera a tre Accordi di sviluppo in regione: investimenti anche per la cooperativa cesenate

CesenaToday è in caricamento