rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Economia San Mauro Pascoli

“Un Talento per la Scarpa, serata per le premiazioni: "Siate audaci per la creatività"

Presente all’evento anche lo spagnolo Luis Felipe Alvarez Torres vincitore della scorsa edizione del concorso

Sfilata di giovani promesse della calzatura al cospetto di tre big del settore: Marco Piazzi (Pollini), Riccardo Sciutto (Sergio Rossi), Giuseppe Zanotti. È avvenuto nell’epilogo della 21esima edizione di “Un Talento per la Scarpa”, concorso internazionale per giovani stilisti promosso da Sammauroindustria. La serata svoltasi a Villa Torlonia, coordinata dal direttore dell’associazione Miro Gori, si è aperta con la presentazione del libro “Vent’anni di talenti” al cospetto dei tre imprenditori soci di Sammauroindustria: Sciutto e Zanotti in collegamento, Marco Piazzi in presenza insieme al Presidente Daniele Gasperini e al sindaco Luciana Garbuglia. “Siate audaci, osate e non abbiate paura di sbagliare. Creatività e talento sono importanti ma devono essere accompagnati da fatica e sacrificio”, è stato il consiglio degli imprenditori ai numerosi giovani presenti.

A seguire la premiazione dei 9 segnalati e della prima classificata Giulia Meniconi di Calolziocorte in provincia di Lecco, premiata da Marco Piazzi. “E’ un sogno che si avvera – ha detto la vincitrice – Ho studiato abbigliamento ma le calzature erano la mia strada. Ho lasciato un lavoro sicuro e mi sono iscritta a una scuola a Milano per iniziare un nuovo percorso. Questa vittoria è un tassello importante per la mia crescita professionale. Otto anni fa avevo partecipato a ‘Un Talento per la scarpa’ ma non era andata bene: adesso sono più matura e felice del traguardo”.  Premiato anche l’Istituto superiore Marie Curie di Savignano rappresentato dal dirigente Mauro Tosi. A premiarlo il sindaco Luciana Garbuglia insieme al Presidente Daniele Gasperini.

Presente all’evento anche lo spagnolo Luis Felipe Alvarez Torres vincitore della scorsa edizione del concorso: “Ho imparato tanto in questo anno – ha detto – Consiglio a tutti una esperienza come questa perché a San Mauro la qualità delle scarpa è altissima, invidiata da tutto il mondo”. La giornata si è chiusa con lo spettacolo “Il folle volo" a cura dell’attore Roberto Mercadini, personale lettura e interpretazione di Dante Alighieri. Da ricordare che i lavori partecipanti alle 21esima edizione del Concorso rimangono esposti nella sala delle Tinaie a Villa Torlonia fino al 15 novembre. La mostra è curata da Maria Cristina Savani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Un Talento per la Scarpa, serata per le premiazioni: "Siate audaci per la creatività"

CesenaToday è in caricamento