rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Economia

'In Romagna', un nuovo partner per fare “volare” il territorio e sviluppare l’incoming turistico

Mediatip si occuperà della realizzazione e promozione di pacchetti ed esperienze turistiche costruite sulle eccellenze dei territori forlivese, cesenate e ravennate acquistabili direttamente on-line

Dopo il partenariato con l’aeroporto di Forlì, primo partner strategico e sede della nuova realtà, la Destination Management Company "InRomagna", fondata nel 2021 da tutte le Confesercenti e Confcommercio dei territori di Forlì, Cesena e Ravenna, prosegue nello sviluppo della rete di collaboratori e partner strategici finalizzata ad aumentare l'incisività e la professionalità dei servizi offerti del nostro territorio ai turisti ed agli operatori turistici nazionali ed internazionali.

La DMC, infatti ha un sistema di vendita estremamente innovativo che attraverso la rete commerciale interna può attrarre numerosi gruppi turistici organizzati da operatori italiani e stranieri; al contempo attraverso il portale wwww.inromagna.travel e le azioni di marketing ad esso collegate, può vendere ai turisti individuali italiani e stranieri (settore B2C) la quasi totalità dei servizi turistici del suo territorio di riferimento: dal biglietto aereo ai trasporti in generale, dall’esperienza turistica alla struttura ricettiva, fino alle assicurazioni ed ai noleggi. Ed è questa una delle più importanti novità sul mercato: tutto in un solo portale, acquistabile in pochi click senza attese di conferma.

Proprio per sviluppare al meglio il settore B2C dei turisti individuali, InRomagna ha scelto Mediatip come partner commerciale strategico: Mediatip, infatti, si occuperà dello sviluppo di questo settore e della realizzazione e promozione di pacchetti ed esperienze turistiche costruite sulle eccellenze dei territori forlivese, cesenate e ravennate acquistabili direttamente on-line.
Mediatip è un’agenzia che opera sul web per la crescita delle società romagnole. Ha creato HotelsinRomagna, è proprietaria di Tippest.it e Welfare Group, si occupa di web marketing e internet per Macfrut International e per tanti tra i più importanti gruppi alberghieri del territorio. Ha realizzato e cura diversi progetti di marketing territoriale tra cui “iosonocesena.it” e “gatteomaresummervillage.it” per citarne un paio del territorio. Per questo progetto si occuperà sia di creare dei pacchetti turistici “nuovi” e fortemente competitivi, che di curare il web marketing del portale www.inromagna.travel. Attraverso questa partnership le due aziende intendono aprire un nuovo canale di incoming BtoC qualificato e moderno e, nel contempo, aiutare tutto il territorio nella creazione di nuovi pacchetti turistici.

"La situazione oggi vede un territorio con tantissime proposte interessantissime, ma ancora slegato il marketing dalle vendite - commenta Augusto Patrignani - presidente di InRomagna. Abbiamo creato questa nuova società di destinazione soprattutto per collegare attività che già ci sono e proporle in forma aggregata in Italia e all’estero. Il nostro primo partner strategico è l'aeroporto di Forlì che riteniamo un tassello indispensabile per il turismo romagnolo e dal quale contiamo che a breve arrivino numerosi turisti sia per le nostre località balneari, che per agriturismi, terme, eventi particolari e le cosiddette Experience a cui teniamo particolarmente”.

“La ripartenza dell'aeroporto e la nascita di Inromagna - prosegue Luigi Angelini - Ceo di Mediatip, hanno creato le condizioni per avere un punto di riferimento su cui coagulare tutte o quasi tutte le cose che si stanno già facendo. Credo che questa realtà sia un atto d’amore verso la nostra terra da parte delle associazioni di categoria. La Romagna è un territorio a cui davvero non manca nulla, ma abbiamo ancora tanto da fare per essere competitivi sulla vendita online di pacchetti turistici. Noi metteremo tutta la nostra esperienza e la rete dei nostri partner a servizio dell’iniziativa e ci aspettiamo di riuscire a creare le basi per una realtà che cresca nel tempo.”

"L’appello dedicato a chiunque lavori nel mondo del turismo è quello di collaborare con questa nuova realtà. “In Romagna - conclude Patrignani - non vuole sovrapporsi al lavoro che già stanno facendo i tour operator e le agenzie del territorio, vuole invece raggruppare e proporre a nuovi mercati il meglio dell’offerta del nostro territorio, aiutando tutta la struttura turistica forlivese cesenate e ravennate a crescere e svilupparsi ancora di più”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'In Romagna', un nuovo partner per fare “volare” il territorio e sviluppare l’incoming turistico

CesenaToday è in caricamento