Trionfo per gli ambulanti: risolta la partita di licenze e concessioni

Con la firma dell'intesa di venerdì in sede di Conferenza Unificata, si chiude finalmente la partita Bolkestein per il commercio su area pubblica, partita vissuta con grande apprensione

Con la firma dell’intesa di venerdì in sede di Conferenza Unificata, si chiude finalmente la partita Bolkestein per il commercio su area pubblica, partita vissuta con grande apprensione in questi anni anche dai 300 imprenditori commerciali su aree pubbliche cesenati. Hanno ormai una fisionomia precisa i nuovi criteri per il rilascio e il rinnovo delle licenze e la professionalità,
 alutabile in base all’anzianità di servizio, è al primo posto.

“E’ stato raggiunto un risultato davvero notevole – ha commentato il Presidente di FIVA Confcommercio Emilia Romagna e Fiva di Cesena, il cesenate Alverio Andreoli – grazie al lavoro impegnativo e coraggioso della nostra Federazione, a tutti i livelli, che non ha esitato a mettere in discussione i punti critici dell’intesa e a proporre soluzioni praticabili per la salvaguardia del lavoro, della professionalità e degli investimenti degli operatori del nostro settore. Un risultato straordinario. Centrato un obiettivo strategico: siamo riusciti a coniugare una maggiore concorrenza con l’equità e il rispetto dei diritti acquisiti. E tutto senza ricorrere a facili demagogie: la serietà e il coraggio nel confronto hanno pagato”.

La soluzione individuata rispetta l’impianto della Direttiva Servizi, ed è equilibrata perché stabilisce, in sede di prima applicazione, criteri di concessione dei posteggi su aree pubbliche che non vanificano gli investimenti effettuati e l'esperienza professionale degli operatori. Grande è dunque la soddisfazione da parte di FIVA Confcommercio Emilia Romagna, l’Associazione maggiormente rappresentativa della categoria a livello regionale e nazionale, che ha affiancato in questi mesi l’impegnativo lavoro condotto dalla Federazione Nazionale, attraverso un confronto assiduo con la Regione Emilia Romagna.

“Dall’inizio del confronto ad oggi – continua il Presidente Andreoli – è stato fatto un deciso passo avanti nella trattativa, per la reale tutela delle imprese. Un apprezzamento va anche alla Regione Emilia Romagna, che è stata al fianco della nostra categoria nel contribuire a delineare questa nuova intesa. L’azione condotta a livello nazionale e regionale dalla nostra Organizzazione, insieme all’importante lavoro di confronto e di condivisione con la Regione e
con l’Assessorato Regionale al Commercio  hanno permesso di intervenire in maniera tempestiva per sciogliere le criticità iniziali e raggiungere, oggi, un’intesa largamente condivisibile, alla luce degli obblighi imposti dall’Europa”.

La Fiva cesenate è fino ad ora a disposizione per fornire tutti i dettagli tecnici e gli approfondimenti del provvedimento, che sarà pubblicato nei prossimi giorni in Gazzetta Ufficiale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento