Trevi, colpo in Arabia Saudita: realizzerà sei impianti petroliferi

Nuova importante commessa per Drillmec S.p.A., società del Gruppo Trevi specializzata nella realizzazione di impianti per la perforazione petrolifera e pozzi d’acqua

Nuova importante commessa per  Drillmec S.p.A., società del Gruppo Trevi specializzata nella realizzazione di impianti per la perforazione petrolifera e pozzi d’acqua. L'azienda si è infatti aggiudicata la fornitura di sei nuovi impianti petroliferi onshore del valore di circa 140 milioni di USD da SnamProgetti Arabia Saudita società di Saipem e da IDC Iraq Drilling Company.

Per SnamProgetti Drillmec realizzerà tre impianti onshore di nuova concezione che saranno prodotti e testati presso lo stabilimento di Drillmec S.p.A. a Piacenza, per essere successivamente trasferiti ed installati nella regione di Dammam in Arabia Saudita. Il contratto prevede la consegna degli impianti in soluzione “full package”, comprensivi quindi di tutti gli accessori per il drilling.

La società si occuperà inoltre dei servizi di rig up, della manutenzione dei singoli impianti e dell’assistenza tecnica dedicata. La tecnologia Drillmec verrà utilizzata a Dammam (Arabia Saudita) che è una delle regioni più ricche di idrocarburi al mondo. Gli impianti full package da 2,000 HP, completi di accessori per le perforazioni di pozzi petroliferi a condotta verticale ed orizzontale, verranno realizzati seguendo le specifiche tecniche e progettuali suggerite dal cliente.

Nello specifico si tratterà di impianti di tipo convenzionale particolarmente indicati per le perforazioni ad oltre 6,500 metri. Per IDC Iraq Drilling Company: La società fornirà tre impianti per la perforazione petrolifera. Tale fornitura rientra nel piano strategico avviato, nel corso del 2008, dal Governo Iracheno per incrementare le attività estrattive di greggio e gas al fine di rilanciare l’economia del Paese.

Drillmec realizzerà e svilupperà impianti di tipo convenzionale dotati delle migliori soluzioni necessarie per l’estrazione e l’utilizzazione dei giacimenti onshore. I ricchi giacimenti di idrocarburi e le caratteristiche geologiche del terreno prevedono perforazioni tra 3,500 - 6,500 metri di profondità. I rigs forniti saranno personalizzati e con potenza tale da garantire la resa maggiore alle più alte profondità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’acquisizione dei suddetti contratti dimostra il forte interesse verso i prodotti Drillmec nonché l’ampliamento della copertura geografica - afferma Simone Trevisani, Amministratore Delegato di Drillmec S.p.A. -. L’Arabia Saudita rappresenta una delle aree più importanti al mondo per le attività di esplorazione petrolifera e la presenza dei nostri impianti testimonia l’eccellenza qualitativa dell’offerta Drillmec. L’aggiudicazione del contratto in Iraq sancisce la nostra leadership nelle forniture degli impianti onshore in quel Paese e siamo convinti che il comparto Oil & Gas della società sarà il catalizzatore che darà in futuro una spinta dinamica al Gruppo.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento