rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Imprese

Trevi, aumento di capitale: concluso il periodo di offerta in opzione, toccata quota 18,4 milioni

Nelle sedute di Borsa del 4 e 5 gennaio, salvo esaurimento anticipato, la societa' offrirà i 40,2 milioni di diritti di opzione non esercitati

Si è concluso con la sottoscrizione di circa 58,07 milioni di nuove azioni, pari a un controvalore di 18,4 milioni, l'aumento di capitale di Trevi. Nelle sedute di Borsa del 4 e 5 gennaio, salvo esaurimento anticipato, la societa' offrirà i 40,2 milioni di diritti di opzione non esercitati che consentono di sottoscrivere 21,1 milioni di nuove azioni per un controvalore di 6,69 milioni. I diritti inoptati acquistati potranno essere utilizzati per la sottoscrizione delle azioni in offerta, al prezzo di 0,3170 euro nel rapporto di 21 azioni in offerta ogni 40 diritti inoptati detenuti (di cui 0,1585 euro da imputarsi a capitale ed i restanti da imputarsi a sovrapprezzo, nel rapporto di 21 azioni in offerta ogni 40 diritti inoptati detenuti).


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trevi, aumento di capitale: concluso il periodo di offerta in opzione, toccata quota 18,4 milioni

CesenaToday è in caricamento