Trevi, aumento di capitale: venduti i diritti di opzione non esercitati

Il Prospetto Informativo ed il Supplemento sono disponibili nei modi e nei termini di legge nela sede legale della società in via Larga 201, nonché sul sito internet www.trevifin.com

Nel corso della prima seduta di Borsa di lunedì sono stati venduti tutti i 190.760 diritti non esercitati nel corso del periodo di opzione (i “Diritti Inoptati”) riguardanti la sottoscrizione di n. 257.526 azioni ordinarie Trevifin di nuova emissione (le “Azioni”) rivenienti dall’aumento di capitale. Pertanto l’esercizio dei Diritti Inoptati acquistati nell’ambito dell’offerta in Borsa e conseguentemente la sottoscrizione delle relative Azioni dovranno essere effettuati, a pena di decadenza, entro e non oltre il terzo giorno di Borsa aperta successivo a quello di comunicazione della chiusura anticipata, e quindi entro il 13 novembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I Diritti Inoptati saranno messi a disposizione degli acquirenti tramite gli intermediari autorizzati aderenti al sistema di gestione accentrata di Monte Titoli S.p.A. e potranno essere utilizzati per la sottoscrizione delle Azioni, al prezzo di Euro 2,10 per azione nel rapporto di n. 27 Azioni ogni 20 Diritti Inoptati. L’offerta risultava garantita per la sua totalità poiché Banca IMI in qualità di Global Coordinator e Bookrunner e Bnp Paribas e UniCredit Corporate & Investment Banking in qualità di Joint Bookrunners, si erano impegnate, secondo termini e condizioni usuali per operazioni similari, a sottoscrivere Azioni in offerta di nuova emissione in numero corrispondente ai Diritti Inoptati fino al controvalore complessivo dell’offerta in Borsa, al netto dell’ammontare complessivo sottoscritto da Fondo Strategico Italiano, FSI Investimenti,Trevi Holding SE e Davide Trevisani. Il Prospetto Informativo ed il Supplemento sono disponibili nei modi e nei termini di legge nela sede legale della società in via Larga 201, nonché sul sito internet www.trevifin.com.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento