rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Economia San Mauro Pascoli

32 attività del centro storico ospitano le foto, la mostra sul "saper fare" artigiano fa tappa alla Fiera

La Mostra presentata durante la 30esima edizione del Si Fest di Savignano prosegue il suo cammino in occasione della fiera di San Crispino, Patrono della città di San Mauro Pascoli

La Mostra presentata durante la 30esima edizione del Si Fest di Savignano prosegue il suo cammino in occasione della fiera di San Crispino, Patrono della città di San Mauro Pascoli. Questa volta però verrà esposta come Mostra diffusa; trentadue attività del Centro Storico di San Mauro Pascoli ospiteranno altrettante foto che omaggiano il mondo dell’artigianato della calzatura.

Cna accompagna in un viaggio tra le imprese artigiane del distretto calzaturiero del Rubicone per fermare in uno scatto l’unicità del saper fare artigiano. Il tema della bellezza ci porta fuori dalle superfici, a pensare alle fondamenta delle cose.

I protagonisti saranno i fotografi professionisti del territorio ed alcune imprese contoterziste del distretto calzaturiero. La volontà è quella di raffigurare complessivamente il “saper fare” artigiano, che rappresenta un punto di eccellenza identitario del sistema imprenditoriale del nostro territorio.

“Oltre che un piacere è un atto dovuto – sottolinea Davide Caprili presidente di CNA Est Romagna – portare la mostra nella città che vede proprio sul suo territorio le imprese protagoniste degli scatti. Significa rappresentare la cultura manifatturiera della città, che contraddistingue imprenditori e collaboratori. Un modo per parlare di sé, ma anche di rappresentare le proprie radici”.

“La soddisfazione che si prova nel vedere che una mostra non nasce e muore ma si rinnova ogni qual volta viene ripresentata – prosegue Simona Pasini presidente di CNA Comunicazione Forlì-Cesena – alimenta anche nei fotografi che sono protagonisti e nelle imprese ritratte la voglia e l’orgoglio di essere comunità di imprenditori, indipendentemente dal settore in cui operano”.

“E poi non è finita qui – conclude Gessica Lombardi, presidente di CNA Federmoda Forlì-Cesena – abbiamo in mente altre occasioni nelle quali esporremo la mostra per rappresentare il nostro saper fare, che è il nostro patrimonio culturale e costituisce parte dell’identità del territorio in cui siamo, oltre a rappresentare la vera forza del distretto calzaturiero in cui operiamo.

I fotografi protagonisti della mostra saranno Leonardo Farina, Alessandro Mazza, Mirco Ricci e Raffaele Turci. La mostra sarà visitabile gratuitamente durante tutto il periodo della fiera a partire da sabato 23 ottobre fino a lunedì 25 festa del Patrono.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

32 attività del centro storico ospitano le foto, la mostra sul "saper fare" artigiano fa tappa alla Fiera

CesenaToday è in caricamento