menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tornano vini e bollicine, l'enoteca riparte nel ricordo dei due volti storici

Così, dopo circa 9 mesi di chiusura a causa della scomparsa dello storiche figure che per quasi cinquant’anni l’avevano gestita e fatta grande, ecco che un pool di imprenditori locali ha riaperto l’Enoteca

Funziona già a pieno regime, al 55 di Corso Cavour a Cesena, la storica enoteca della Galleria che fu del mitico binomio Jander - Luciano il pasticcere. Dopo un primo periodo di rodaggio, vetrina e scaffali di ‘Cavour 55, L’Enoteca’, che dalla centrale via cittadina e dal suo numero civico oggi prende il nome, ha già fatto il pieno di vini e bollicine.

Così, dopo circa 9 mesi di chiusura a causa della scomparsa dello storiche figure che per quasi cinquant’anni l’avevano gestita e fatta grande, ecco che un pool di imprenditori locali ha riaperto l’Enoteca di Galleria Cavour con l’intenzione di rinnovare le tradizioni  in quanto a qualità di prodotto e di originalità di servizio.

Oggi, nel segno della continuità, a raccontare i prodotti e a dispensare consigli al 55 di Corso Cavour si incontra il granitico Mario Tassi, già maître nel ristorante dello storico Hotel Casali e poi dietro il bancone a fare esperienza, negli ultimi anni della gestione Jander.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento