Torna il 'carretto' dei gelati, la scommessa itinerante del gelataio cesenate

Filippo Peruzzi porterà il gelato con la sua Ape car nelle fiere, nei parchi e nei tanti luoghi di ritrovo

Un'immagine che ci riporta indietro nel tempo, quella del Carretto del gelataio anni '60. E' la scommessa del cesenate Filippo Peruzzi, 52 anni, imprenditore associato a Confartigianato cesenate e che aderisce al portale "Assapora la Romagna".

Dal 2013 ha aperto la Gelateria Mascarpone in viale Oberdan e ora ha deciso di ampliare l'attività: ha richiesto la licenza di ambulante e con una idea innovativa proporrà il gelato itinerante, a spasso tra eventi, parchi e gli angoli più belli della città e della Romagna.

"Utilizzerò un'ape car al posto dell'antico carrettino - spiega Peruzzi - acquisito da una ditta specializzata di Torino appositamente allestito con pregevole risultato estetico per la gelateria itinerante, e porterò il mio gelato artigianale a fiere, manifestazioni ma anche nei giardini e nei parchi cittadini, come quello per Fabio e dell'Ippodromo. Tutto è pronto, a giorni il debutto: trasporterò il gelato a un evento alle saline di Cervia, poi ci saranno la festa degli Aquiloni e tanti altri appuntamenti cesenati romagnoli. Sarò io stesso al timone dell'apecar".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ai parchi di Cesena - prosegue - andrò lo stesso giorno ogni settimana, per fornire un servizio continuativo e fidelizzare la clientela. Facciamo anche il gelato vegano e la frutta senza latte. Una specialità è il cioccolato extrafondente. Il gelato è senza glutine, grassi idrogenati e grassi industriali. La mia scelta imprenditoriale di fare anche l'ambulante? Parte dall'esigenza di ampliare il lavoro, ma c'è anche il desiderio di portare il gelato nei luoghi di ritrovo della città, puntando sulla sua dimensione socializzante e festosa, che tanto piace ai bambini. Ricordo le file quand'ero per prendere il gelato dal carretto, nelle località della riviera. Ecco, mi piacerebbe rivederle dall'apecar, quelle file, mentre spalmo il gelato sui coni".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento