menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Territorio provinciale in vetrina: Cesena e Forlì scoperte da 28 buyer europei

Lunedì ha inizio l’educational tour, che proseguirà martedì, con 28 tour operator internazionali che parteciperanno a due educational tour alla scoperta dell’offerta turistica del territorio forlivese e cesenate

Lunedì ha inizio l’educational tour, che proseguirà martedì, con 28 tour operator internazionali che parteciperanno a due educational tour alla scoperta dell’offerta turistica del territorio forlivese e cesenate.- L’iniziativa fa parte della ventitreesima edizione della Borsa del Turismo regionale (15-19 aprile) promossa da Confcommercio Imprese per l’Italia dell’Emilia Romagna in collaborazione con APT Servizi Emilia Romagna

La ricca offerta turistica della provincia di Forlì-Cesena sarà al centro, il 16 e 17 aprile prossimi, di due educational con 28 tour operator internazionali.

“Per il territorio provinciale – rimarca il presidente dell’Unione provinciale Confcommercio Augusto Patrignani – ricco di attrattive turistiche, ricreative, marittime culturali dell’entroterra, sportive, ambientali e dell’enogastronomia – è un’opportunità straordinaria per farsi meglio conoscere in Europa grazie al coinvolgimento di tanti tour operator. Grazie a questi eventi si è spinti a proporre la nostra offerta in termini di integrazione territoriale, valorizzandola in una logica di area romagnola".

L’iniziativa fa parte dei 10 educational tour giornalieri - nelle Destinazioni Turistiche di Bologna Metropolitana e Modena, Emilia e Romagna - previsti dal Buy Emilia Romagna (15-19 aprile) promosso da Confcommercio Imprese per l’Italia dell’Emilia Romagna in collaborazione con Apt Servizi Emilia Romagna. La Borsa del turismo regionale, giunta alla ventitreesima edizione, vuole favorire l’incontro tra l’offerta turistica emiliano romagnola e tour operator internazionali e vede presenti quest’anno 73 buyer provenienti da 30 paesi. Dalla prima edizione ad oggi hanno preso parte al Buy Emilia Romagna oltre 3.000 buyer internazionali e più di 2.500 operatori turistici regionali che hanno reso possibile oltre 50.000 incontri d’affari. In questi anni sono stati organizzati, con i buyer presenti nelle diverse edizioni, oltre 250 educational tour che hanno fatto conoscere tutte le eccellenze turistiche emiliano romagnole.

Tra offerta balneare, bellezze artistiche, enogastronomia di qualità

Il primo educational tour che interesserà la provincia di Forlì-Cesena è in programma lunedì mattina 16 aprile. Parteciperanno all’eductour 14 buyer provenienti da: Germania (3), Russia (2), Repubblica Ceca (2), Repubblica Slovacca (2), Francia (1), Ungheria (1), India (1), Ucraina (2)..Questo itinerario vuole presentare ai buyer esteri il territorio della Costa Adriatica con la varietà delle sue attività turistiche, dal mare al benessere e alla vacanza attiva. La tappa che riguarda la provincia di Forlì-Cesena toccherà, nella tarda mattinata, anche la località balneare di Cesenatico, con la presentazione dell’offerta Wellness Valley e la visita ad alcune strutture ricettive.

Il secondo educational tour nel territorio di Forlì-Cesena è in programma la mattina di domani. I buyer che partecipano all’iniziativa, provenienti da: Canada (3), Stati Uniti (2), Bielorussia (1), Repubblica Ceca (1), Spagna (1), Italia (1), Kuwait (1), Slovenia (1), Germania (1), Paesi Bassi (1), Regno Unito (1).

Il tour partirà da Cesena con la visita al centro storico e tappe alla Biblioteca Malatestiana (iscritta nel prestigioso registro internazionale "Memoria del Mondo" dell'Unesco), e al Duomo (con la sua Cappella dedicata alla Madonna del Popolo). Seguirà il trasferimento del gruppo di tour operator a Bertinoro per una breve visita del centro storico e la degustazione, presso una locale cantina, di vini del territorio. E’ quindi in programma il trasferimento al Centro di cultura gastronomica della cucina domestica italiana “Casa Artusi” di Forlimpopoli, dove si terrà una lezione di cucina sulla preparazione della Piadina Romagnola, con degustazione. Il tour proseguirà poi nel territorioiImolese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una bontà tradizionale: la ricetta delle Pesche dolci all'alchermes

Arredare

Divano nuovo? Ecco i consigli per non sbagliare l'acquisto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento