Domenica, 13 Giugno 2021
Economia

Technogym, l'azienda cesenate pronta all'ottava partecipazione ai Giochi olimpici

L'azienda cesenate scelta come fornitore ufficiale di attrezzature e tecnologie digitali per la preparazione degli atleti

I Giochi Olimpici di Tokyo 2020 hanno scelto Technogym come fornitore ufficiale ed esclusivo di attrezzature e tecnologie digitali per la preparazione degli atleti. Per Technogym, si tratta della ottava partecipazione ai Giochi Olimpici dopo Sydney 2000, Atene 2004, Torino 2006, Pechino 2008, Londra 2012, Rio 2016 e Pyeongchang 2018.

A Tokyo, Technogym allestirà 30 centri di preparazione atletica, tra cui i principali il Villaggio Olimpico e Paralimpico. Altri centri saranno situati all’interno degli impianti dedicati alle competizioni, a disposizione di tutti gli atleti partecipanti ai giochi e dotati di un’ampia gamma di attrezzature in grado di coprire le necessità di preparazione atletica per ogni disciplina sportiva. 

Nel complesso Technogym fornirà circa 1.200 attrezzi, a disposizione dei circa 15.000 atleti tra olimpici e paralimpici, provenienti da oltre 200 diversi paesi e impegnati in 33 discipline olimpiche e 22 paralimpiche. Inoltre Technogym metterà a disposizione un team di trainer professionali per gestire i centri di preparazione atletica, supportare gli atleti ed offrire tutti i servizi correlati (layout delle palestre, installazione ed assistenza tecnica). 

Nerio Alessandri, Presidente e Fondatore di Technogym ha dichiarato: “Siamo molto orgogliosi di essere stati scelti per l’ottava volta come fornitori ufficiali delle Olimpiadi. Technogym lavora ogni giorno per sviluppare i prodotti e le tecnologie digitali più innovative per supportare gli atleti di tutto il mondo nel raggiungimento dei propri obiettivi. Questo importante traguardo rappresenta una vittoria non solo per Technogym ma per tutto il sistema Made-in-Italy.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Technogym, l'azienda cesenate pronta all'ottava partecipazione ai Giochi olimpici

CesenaToday è in caricamento