Nasce la società che finanzia le "buone idee": oltre un milione di euro di capitale

È stata costituita la società per azioni "Sviluppo Imprese Romagna", il cui obiettivo è favorire la nascita e lo sviluppo di aziende innovative nel territorio romagnolo. Il capitale raccolto è finalizzato a sostenere finanziariamente le buone idee che diventano imprese

Il presidente della Fondazione Carisp Bruno Piraccini

È stata costituita formalmente a Cesena la società per azioni "Sviluppo Imprese Romagna", il cui obiettivo è favorire la nascita e lo sviluppo di aziende innovative nel territorio romagnolo. Il capitale raccolto per questa società destinata a sostenere finanziariamente le buone idee che diventano imprese ammonta a un milione e 125mila euro.

Nello studio notarile Porfiri di Cesena si sono incontrati lunedì i rappresentanti di 14 aziende (Ayrion, Banca di Cesena, Banca Popolare dell'Emilia Romagna, Cassa di Risparmio di Cesena, Confartigianato, Cna, Cesena Energia (Camac), Confcommercio, Confcooperative, Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, Orogel, Studio Serafini, Technogym e Trevifin), che hanno sottoscritto il capitale sociale di un milione 125mila euro. Altre aziende e istituzioni (Unindustria Romagna, Ivas e Hippogroup) hanno annunciato l'intenzione di aderire all'inizio del 2015.

I soci hanno nominato il consiglio d'amministrazione formato da nove membri scelti in base alle competenze nelle aree finanziaria, commerciale e dell'innovazione tecnologica: Silvano Bettini, Fabrizio Caldi, Carlo Capelli, Aldo Ferretti, Mario Riciputi, Giovanni Righi, Stefano Serafini, Simone Trevisani e Valter Zino. Il collegio sindacale è presieduto da Michele Bocchini, affiancato da Ennio Righi e Stefano Bargossi. La sede sarà presso la Fondazione Carisp Cesena.

La prossima settimana il consiglio d'amministrazione si riunirà per eleggere il presidente, il vicepresidente e stilare il regolamento per l'ingresso con quote di minoranza in aziende che hanno opportunità di sviluppo e che si impegneranno a riacquistare le quote entro pochi anni, in modo da consentire una rotazione degli investimenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento