Martedì, 21 Settembre 2021
Economia

Start up sviluppata tra Sardegna e Cesena debutta a Parigi: "Sconfiggiamo i gas radon"

CLAB sarà al Viva Technology con Radoff, un dispositivo nato con l’obiettivo di abbattere i pericoli generati dal gas Radon

E’ il più importante meeting mondiale dedicato ad innovazione e tecnologia. Oltre 80mila partecipanti, 1.400 investitori, 8mila startup, 1.500 giornalisti e 103 nazioni coinvolte. Sono questi i numeri del ‘Viva Technology’, l’evento in programma a Parigi dal 24 al 26 maggio prossimi. Tra i partecipanti dell’edizione di quest’anno ci sarà anche una giovane società di Cesena. Si tratta di CLAB (Cassitta Lab Srl), la startup innovativa fondata in Sardegna e oggi ospitata dell’incubatore e acceleratore d’impresa CesenaLab di via Martiri della Libertà. CLAB volerà a Parigi e farà parte della delegazione italiana selezionata appositamente dall’ITA (Italian Trade Agency), l’agenzia del Ministero degli Affari Esteri che si occupa di promozione e internazionalizzazione delle aziende della Penisola.

CLAB sarà al Viva Technology con Radoff, un dispositivo nato con l’obiettivo di abbattere i pericoli generati dal gas Radon (considerato la seconda causa di tumore al polmone con oltre 3mila decessi all’anno solo in Italia), ‘ripulendo’ l’aria che respiriamo tutti i giorni in casa o al lavoro. In commercio esistono già dei prodotti, come le barriere anti – Radon, che però sono pensate esclusivamente per edifici di nuova fabbricazione. La principale innovazione di Radoff è data dal fatto che esso offre una risposta anche per edifici già esistenti, senza rendere necessari costosi interventi di ripavimentazione. Il prodotto è già stato brevettato e verrà immesso sul mercato durante l’estate. CLAB Innovation si avvale di un team composto da esperti e professionisti provenienti dai più disparati ambiti (geologia, architettura, ingegneria, informatica, design, comunicazione) con un approccio multidisciplinare. Si occupa anche di progettazione integrata di ingegneria e architettura ed opera inoltre come E.S.C.O. (Energy Service Company).

La partecipazione a Viva Technology rappresenta una vetrina d’eccezione per CLAB e il suo team: l’evento riunisce infatti il gotha mondiale dell’innovazione e della ricerca tecnologica. Tra i relatori d’eccezione ci saranno anche Satya Nadella (chief executive officer di Microsoft), Chuck Robbins (chairman e ceo di Cisco), Dara Khosrowshahi (ceo di Uber) e tanti altri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Start up sviluppata tra Sardegna e Cesena debutta a Parigi: "Sconfiggiamo i gas radon"

CesenaToday è in caricamento