Stagione turistica a Bagno di Romagna: andamento e prospettive ai raggi x

Come sarà la stagione turistica 2018 a Bagno di Romagna?” è stato il tema dell’indagine, realizzata dal Centro Studi Confesercenti, che sarà illustrata martedì

Marco Baccini e Pasquale Ambrogetti

La Confesercenti Cesenate ha realizzato, per l’ennesimo anno consecutivo, un sondaggio sull’andamento della stagione turistica a Bagno di Romagna, intervistando 60 imprenditori del settore anche sulle prospettive future del comparto. “Come sarà la stagione turistica 2018 a Bagno di Romagna?” è stato il tema dell’indagine, realizzata dal Centro Studi Confesercenti, che sarà illustrata martedì, alle 15, presso la sede della Confesercenti a San Piero in Bagno, in via Garibaldi, 24, in un incontro/confronto con il sindaco di Bagno di Romagna, Marco Baccini. Per Confesercenti saranno presenti Pasquale Ambrogetti, presidente della Confesercenti di Bagno di Romagna e Pierpaolo Rossi, responsabile della Confesercenti dell’Alto Savio oltre a Cesare Soldati e Graziano Gozi, presidente e direttore della Confesercenti Cesenate. Saranno presenti, inoltre, i dirigenti del consiglio direttivo di sede della associazione. ”Dopo un 2017 molto positivo – anticipa Pasquale Ambrogetti – le aspettative delle imprese sono alte. Basta pensare che alla domanda “Come prevedi l’andamento della stagione turistica 2018 a Bagno di Romagna”, l’83% del campione ha risposto buono o sufficiente mentre solo il 17% ritiene che sarà insufficiente”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento