Pronti i due bandi comunali per il sostegno all’imprenditoria

Gli amministratori annunciano "la predisposizione dei bandi a sostegno delle imprese e in questo secondo focus siamo pronti a presentarli"

Il sindaco Lucchi con Bruno Piraccini

E’ tutto pronto per il secondo focus su “La città per le imprese” promosso dall’Amministrazione comunale per sviluppare il confronto con il mondo economico e imprenditoriale. L’appuntamento è per mercoledì alle 9.30, nell’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana. “L’approccio dell’incontro sarà molto concreto – anticipano il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore all’Innovazione e Sviluppo Tommaso Dionigi -. A settembre, in occasione del primo focus, dichiarammo l’intenzione di dare a questa iniziativa cadenza trimestrale e, di volta in volta, di dare conto dell’attuazione degli impegni presi".

Gli amministratori annunciano "la predisposizione dei bandi a sostegno delle imprese e in questo secondo focus siamo pronti a presentarli. Il primo è quello che prevede un contributo a fondo perduto, da un minimo di 500 a un massimo di 4000 euro, per  chi ha avviato una nuova attività imprenditoriale nel corso del 2014. Il secondo invece, segnerà l’avvio della "no tax area", che per tre anni esenterà  le nuove imprese da Imu, Tasi, Tari, tassa di occupazione di suolo pubblico e tassa di pubblicità".

"Con queste due iniziative il Comune di Cesena mette a disposizione complessivamente circa 450mila euro per dare supporto alle nuove idee imprenditoriali - concludono -. E ci piace ricordare che i criteri e la formulazione stessa dei due bandi sono frutto di un confronto approfondito con le associazioni imprenditoriali. Non solo: alla presentazione dei due bandi si affiancherà quella del Fondo di Investimento "Sviluppo Imprese Romagna", che rappresenta un’altra importante opportunità per il territorio”.

I lavori saranno aperti, alle 9.30, dal saluto del sindaco Lucchi. A seguire, l'assessore Dionigi, illustrerà nel dettaglio i nuovi bandi per gli incentivi destinati alle  nuove imprese. La parola passerà, quindi, al presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena, Bruno Piraccini, che illustrerà le modalità e le finalità di  "Sviluppo Imprese Romagna" (Sir), il nuovo fondo di investimento locale a sostegno delle imprese. La scaletta dell’evento prevede poi le testimonianze dei rappresentanti di tre start up cresciute all’interno di CesenaLab: si tratta di  Elements, Edo e Flat Me. Infine, la parola passerà al pubblico, che potrà intervenire con domande e commenti. A tirare le conclusioni sarà il primo cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

Torna su
CesenaToday è in caricamento