Mercoledì, 28 Luglio 2021
Economia

"Serviamo i clienti ai giardini pubblici", il Verdi lancia l'idea ai ristoranti del centro

L'annuncio è del Teatro Verdi attraverso i canali social, per un'idea interessante in vista della Fase 2 della ristorazione

"Appena è uscita la comunicazione del Comune di Cesena che annunciava la bellissima iniziativa di poter utilizzare il suolo pubblico gratuitamente ci è scoccata la scintilla". L'annuncio è del Teatro Verdi attraverso i canali social, per un'idea interessante in vista della Fase 2 della ristorazione, che partirà dal prossimo 18 maggio.

"Davanti al nostro Teatro Verdi abbiamo la fortuna di confinare con i bellissimi giardini pubblici. Al momento gli spazi del Teatro e la sua cucina interna vengono utilizzati in minima parte e allora perché non unire le forze? Abbiamo pensato alle tante attività del centro storico, che in questo periodo dovranno reinventarsi per trovare una soluzione agli spazi e alle limitazioni di accesso per la sicurezza dei propri clienti. Non tutti hanno la fortuna di avere uno spazio pubblico nel loro fronte, su cui allargarsi all'aperto, per proseguire la propria attività di ristorazione".

Così è nata l'idea: “Cena a 1 metro da te!”, in pratica "Immaginiamo di riunire 6 o più attività del centro storico, ognuna con la sua proposta culinaria differente. Ad ognuna daremo la possibilità di occupare un'area ben definita, all'aperto e distanziata all'interno dei giardini dove poter accogliere una cinquantina di clienti per ogni ristorante. Per un giorno a settimana si potranno utilizzare gli spazi del Teatro Verdi come deposito di sedie, tavoli e allestimenti, si potrà utilizzare il Teatro per terminare la preparazione o cottura dei propri menù da servire in piena sicurezza all'aperto. Abbiamo contattato diversi operatori della ristorazione locale e la risposta è stata entusiasta".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Serviamo i clienti ai giardini pubblici", il Verdi lancia l'idea ai ristoranti del centro

CesenaToday è in caricamento