La Sermec di San Piero in Bagno apre le porte agli studenti di Este

La scelta dell’azienda Sermec, viene evidenziato, "è stata giustificata dall’istituto alla luce dei recenti investimenti finalizzati all’apertura di 4 nuove linee produttive ed alla finalizzazione del centro logistico esterno"

La Sermec di San Piero in Bagno (parte del gruppo Ricci Industries), azienda specializzata nel settore del ricondizionamento di componenti per autoveicoli, ha ospitato martedì una delegazione di studenti della classe 5 superiore dell’Istituto tecnico/professionale Euganeo di Este (Padova). La visita didattica si è prefissa lo scopo di illustrare agli studenti, accompagnati da due professori, quelle che sono le eccellenze degli stabilimenti del gruppo, sviluppati ed organizzati dopo attente analisi dei processi gestionali interni al fine di garantire il miglior risultato in termini di efficienza di lead time and time to market.

La scelta dell’azienda Sermec, viene evidenziato, "è stata giustificata dall’istituto alla luce dei recenti investimenti finalizzati all’apertura di 4 nuove linee produttive ed alla finalizzazione del centro logistico esterno, i quali sono stati riconosciuti assieme al resto del complesso aziendale come eccellenze mondiali anche da Apra, associazione mondiale rappresentante le Automotive Remanufacturing Industries, lo scorso Maggio all’interno dell’Expo Mondiale del settore".

La giornata si è aperta con una introduzione sui 119 anni di storia imprenditoriale della Famiglia Ricci, e di come la dedizione al lavoro ed allo studio abbiano permesso di raggiungere standard qualitativi produttivi tali da garantire una posizione di primaria importanza sui mercati mondiali dei prodotti da essa ricondizionati.

Successivamente Francesco e Margherita Ricci hanno presentato, attraverso una visita dello stabilimento, i reparti dell’azienda focalizzando l’attenzione sulle particolari procedure adottate internamente al fine di garantire la migliore gestione possibile dei flussi logistici interni ed esterni, in relazione alle particolari caratteristiche del settore industriale nel quale l’azienda opera.

La mattinata si è conclusa con l’intervento della Direzione fondatrice delle Ricci Industries, la quale, tra l’altro, ha ricordato l’importanza dello studio nella sua complessità come strumento a disposizione dei giovani di oggi per garantirsi un futuro all’altezza dei propri sogni.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

Torna su
CesenaToday è in caricamento