menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Savignano, nuovi scooter per i portalettere del centro di recapito

Ai portalettere del centro di recapito di Savignano sul Rubicone, cui fanno capo i presidi di distribuzione di Gambettola, Longiano e San Mauro Pascoli, sono stati recentemente consegnati in totale 21 nuovi motomezzi

Ai portalettere del centro di recapito di Savignano sul Rubicone, cui fanno capo i presidi di distribuzione di Gambettola, Longiano e San Mauro Pascoli, sono stati recentemente consegnati in totale 21 nuovi motomezzi per il recapito della corrispondenza. Si tratta di scooter Piaggio Liberty 125 cc. a ruota alta e con motore 4 tempi Euro 3 a iniezione elettronica nella versione Delivery, specificamente sviluppata per il recapito postale, caratterizzata da attrezzature e accessori progettati per un agevole e pratico utilizzo in tale servizio.

I nuovi scooter sono il risultato dell’esperienza maturata nell’espletamento del servizio postale. Le segnalazioni e i suggerimenti dei portalettere sono stati utilizzati per migliorarne le caratteristiche: rispetto ai precedenti, i nuovi motomezzi sono caratterizzati da maggiore stabilità di marcia. Tutti i motoveicoli sono dotati inoltre di un vano portacasco ed equipaggiati sia di portapacchi anteriore sul quale agganciare la borsa, sia di uno speciale bauletto posteriore dotato di una maniglia a scomparsa e di due ruote per il trasporto.

Il portalettere potrà così riempire il bauletto direttamente dal proprio piano di lavoro in ufficio, agganciarlo allo scooter, raggiungere la zona di lavoro e, all’occorrenza, sganciarlo per consegnare la posta più comodamente anche a piedi. Tutti i veicoli sono di colore giallo e contraddistinti dal logo “Poste Italiane”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento