Savignano, arriva un nuovo capannone per l'azienda del legno: "Da 72 anni sul mercato"

Al taglio del nastro del nuovo capannone presente anche il sindaco di Savignano Filippo Giovannini. "Siamo alla quarta generazione"

Giunta alla quarta generazione, la società romagnola Legnami srl di Savignano, ha inaugurato un nuovo capannone, unitamente alla nuova palazzina uffici, ristrutturata. "Da 72 anni siamo leader nel settore delle strutture in legno", sottolinea il presidente Luca Marconi, l'azienda vede come socio di maggioranza una quota rosa, Raffaella Drudi, il figlio Luca Marconi come presidente e Angelo Brigliadori in qualità di amministratore delegato. 

Nel corso degli anni, La Legnami, oltre a commercializzare i tradizionali prodotti in legno, quali tavolami, pannelli, pavimentazioni e accessori, si è specializzata nella realizzazione di tetti e strutture di legno, per soddisfare la crescente domanda delle imprese costruttrici del territorio, ma anche provenienti da altre Regioni.

Al taglio del nastro del nuovo capannone presente anche il sindaco di Savignano Filippo Giovannini. Il Presidente Luca Marconi  sottolinea la crescita della società grazie "alla nuova filosofia gestionale 'lean thinking',  molto utile al miglioramento delle strategie operative e al conseguimento degli obiettivi prefissati, oltre che all'incremento del fatturato. Negli ultimi due anni, la società ha inoltre effettuato investimenti non solo in ambito immobiliare, ma anche in risorse umane assumendo diversi dipendenti".

"Di recente - prosegue Marconi - sono stati compiuti investimenti in impianti e macchinari 4.0 tra cui l'acquisto di un secondo nuovo centro di taglio Hundegger, caratterizzando così la società Legnami, come una delle poche aziende italiane ad esserne dotata. Quello che mi rende orgoglioso è che grazie ad un efficiente lavoro di squadra, in solo poco più di due anni, sono stati realizzati i sogni di mio nonno e di mio padre".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Cosa si può fare in 'zona arancione'? Le faq con le risposte a tutte le domande

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Coronavirus, 100 nuovi positivi nel Cesenate. Si piangono altre 5 anziane vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento