menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Salvailcommercio": la Confesercenti chiede sgravi sulle tasse a San Mauro Mare

“Questi non sono anni semplici per nessuno – evidenzia Colombari - ma proprio per questo motivo pensiamo che una iniziativa come “Salvailcommercio” può andare nella giusta direzione per provare a rilanciare l’economia”

Lunedì scorso la Confesercenti Cesenate ha incontrato il sindaco di San Mauro Pascoli, Luciana Garbuglia e, insieme con le attività commerciali della zona mare, si è discusso di alcuni temi legati all’avvio della prossima stagione turistica. “In questo particolare momento di difficoltà economica – commenta Stefano Colombari, presidente Confesercenti San Mauro Mare – abbiamo condiviso con il sindaco un progetto che vede coinvolti l’associazione, l’amministrazione comunale, le banche. L’idea è quella di mettere le basi per una collaborazione fattiva in cui i tre soggetti, ognuno per la propria competenza, cercheranno di accompagnare e incentivare le nuove attività che desidereranno insediarsi nel territorio comunale”.

“Abbiamo chiesto al sindaco di metter mano a una nuova iniziativa – continua Colombari - che preveda sgravi fiscali, anche per le imposte locali, per chi decide di investire in un progetto di impresa a San Mauro. La nostra richiesta è che per un periodo di tre anni venga riconosciuto un abbuono fiscale. Inoltre come Associazione saremo sempre a fianco degli imprenditori per effettuare analisi di fattibilità con particolari convenzioni. Crediamo infine sia importantissimo il ruolo delle banche, che dovranno sostenere con linee di credito agevolato le nuove imprese”. “Tutto ciò che potrà dare slancio a nuove aziende – rimarca il presidente di Confesercenti San Mauro Mare - deve essere attivato. La nostra è una piccola località e dobbiamo incoraggiare chi nel nostro territorio vuole fare investimenti. Non a caso abbiamo dato il nome di “Salvailcommercio” a questa iniziativa”.

“L’incontro è stato l’occasione – prosegue Stefano Colombari - anche per fare una analisi assieme al sindaco Garbuglia sui progetti in corso e da realizzare sul territorio comunale. Il progetto più imminente, che contiamo di poter inaugurare già questa estate, è l’apertura del cinema con l’arena estiva; serve un centro di aggregazione importante a San Mauro Mare, un luogo in cui poter proporre con continuità spettacoli e attrazioni. Altro tema a noi carissimo è la possibilità di mettere mano al passaggio a livello o a ogni altro accesso per rendere fluida la circolazione del traffico. Inoltre saranno presto terminati alcuni lavori di abbellimento dell’arredo urbano, cosa che certamente soddisfa le nostre attese”. “Questi non sono anni semplici per nessuno – conclude Colombari - ma proprio per questo motivo pensiamo che una iniziativa come “Salvailcommercio” può andare nella giusta direzione per provare a rilanciare l’economia”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Casa

Come eliminare l'odore del fumo in casa? Ecco tutti i segreti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento