Domenica, 25 Luglio 2021
Economia

La piadina romagnola si conferma regina anche al Salone del Gusto di Torino

Quella di Torino, affermano da Confesercenti, è stata "un'importantissima vetrina anche per il territorio cesenate al quale è stato dato molto risalto"

C'era anche la piadina romagna alla manifestazione internazionale di Slow Food che si è svolta a Torino dal 23 al 27 ottobre. L’Associazione per la Valorizzazione della Piadina Romagnola e la Condotta Slow Food Cesena, insieme con la Confesercenti Cesenate e l’Ufficio Turistico di Cesena, in collaborazione con la Centrale del Latte di Cesena, ha proposto la regina di Romagna abbinata allo squacquerone, al prosciutto, alle erbe e alla verza con salsiccia.

Il tutto grazie alla collaborazione e alla produzione dei chioschi di Andrea Montanari, Maria Pavirani, Donatella Ricci, Veneranda Salvatori, della Piadina del Chiosco dei Giardinetti Savelli e del ristorante Cibus. Una proposta che ha riscosso tanto successo anche all’ultimo Festival Internazionale del Cibo di Strada, svoltosi a Cesena a inizio ottobre. Questo angolo particolare del “Salone del Gusto” prende spunto proprio dal Festival Internazionale del Cibo di Strada, organizzato a Cesena ogni due anni dalla Confesercenti Cesenate, da Slow Food Cesena e dal Conservatoire des Cuisines Méditerranéennes.

Quella di Torino, affermano da Confesercenti, è stata "un'importantissima vetrina anche per il territorio cesenate al quale è stato dato molto risalto". Il Comune di Cesena ha partecipato al Salone del Gusto di Torino assieme agli altri aderenti al progetto  di valorizzazione e promozione turistica. L’ufficio Turistico era presente all’interno dello stand della Piadina per promuovere il territorio. "La delegazione cesenate - afferma l'associazione di categoria - ha avuto il suo bel da fare per soddisfare le richieste della folla di appassionati buongustai che nella cinque giorni hanno affollato quella che è la più importante delle manifestazioni del Movimento Slow Food. Ancora una volta è stata fatta promozione, all’insegna della qualità, di Cesena e del suo territorio agli intenditori di buoni cibi, provenienti da ogni parte d’Italia e del mondo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La piadina romagnola si conferma regina anche al Salone del Gusto di Torino

CesenaToday è in caricamento