Venerdì, 17 Settembre 2021
Economia Gambettola

Rottamatori a convegno: "Basterebbe poco per renderci la vita più semplice"

"Sul settore della rottamazione grava come una zavorra un elenco di difficoltà di natura burocratica e normativa che appesantiscono e sviliscono il lavoro degli addetti", viene illustrato

Operatori della rottamazione a convegno, venerdì, alle ore 14,30 a Gambettola, al Centro Culturale “Federico Fellini”, in corso G. Mazzini, 75 dove si parlerà di “Rottamazione: il settore tra sviluppo e burocrazia”. "Sul settore della rottamazione grava come una zavorra un elenco di difficoltà di natura burocratica e normativa che appesantiscono e sviliscono il lavoro degli addetti, costretti a districarsi tra i numerosissimi adempimenti da assolvere", dichiara Davide Ricci, responsabile della federazione di riferimento, Siarr-Confesercenti Cesenate. Il convegno di venerdì a Gambettola vuole costituire un momento di incontro e confronto tra le imprese del settore e le autorità locali preposte al rilascio delle varie autorizzazioni indispensabili per lo svolgimento di questo tipo di attività.

“Basterebbe davvero poco - prosegue Ricci – a rendere la vita più semplice a chi opera in questo settore che, non lo dimentichiamo, è uno dei settori di importanza strategia per il nostro paese privo di materie prime. È infatti grazie all’attività di raccolta e recupero dei metalli che si soddisfa in gran parte al fabbisogno di questi materiali nel nostro paese, diminuendo di conseguenza il bisogno di importare materie prime dall’estero”.

In questa occasione la Confesercenti Cesenate e Innova metteranno al centro dell’attenzione le nuove procedure autorizzative, confrontandosi con Lia Montalti, consigliere della Regione Emilia-Romagna e con i tecnici di Arpae, Elmo Ricci e Luana Francisconi, delegati dalla stessa Regione ad applicare le norme in materia. Il programma prevede come ultimo intervento quello di Giacomo Zambelli, di Protex Italia Spa, sulla questione della radioprotezione. “Questo convegno - conclude Ricci - grazie al confronto e al dibattito tra i protagonisti del settore e i rappresentanti di enti e istituzioni servirà a dare risposte certe alle imprese che devono continuare a operare nel rispetto delle norme, cercando di incontrare finalmente una burocrazia amica e vicina ai bisogni delle imprese”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rottamatori a convegno: "Basterebbe poco per renderci la vita più semplice"

CesenaToday è in caricamento