Dopo vent'anni da dipendente acconciatrice si mette in proprio e apre un salone

Assistita da Confartigianato Federimpresa Cesena nelle fasi preliminari all'ingresso sul mercato, Rita Panetta, 34 anni, ha realizzato il suo sogno

Per vent'anni ha fatto l'acconciatrice come dipendente e ora si è messa in proprio. Assistita da Confartigianato Federimpresa Cesena nelle fasi preliminari all'ingresso sul mercato, Rita Panetta, 34 anni, ha realizzato il sogno di aprire un salone in via Lepanto, tra Vigne e Sant'Egidio. "Non sono solo acconciatrice ma anche consulente di immagine, un titolo acquisto frequentando una accademia ad hoc - racconta la titolare del salone "Parrucchieria Panetta" -. curo l'aspetto estetico dei clienti con tutta una serie di servizi e consulenze mirate, come ad esempio i test cromatici per appurare quali colori meglio si attagliano alla persona”

 Il settore dei servizi estetici alla persona è in espansione e c'è molta concorrenza nel territorio. "La concorrenza è sempre un fatto positivo perché stimola a migliorarsi sempre - afferma -. Credo ci sia posto per tutti e io voglio affermarmi con il mio stile che ruota attorno alla massima cura del cliente, donna e uomo. La cura di se stessi non è un bene voluttuario, di cui si può fare a meno, ma necessario, a tutte le età: chi opera nel mio settore deve essere in grado di rispondere a ogni necessità della clientela".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

Torna su
CesenaToday è in caricamento