menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gestire in modo razionale la piccola impresa e condurla al credito. nasce "Ri-genera"

Le imprese socie di Ri-Genera operano nei settori della informatica e delle reti dati, del web-marketing, nel campo assicurativo e previdenziale, nel campo energetico, nel settore del commercio di attrezzature e macchine per ufficio

Una nuova società di consulenza per accompagnare le imprese verso il credito del sistema bancario. Si chiama “Ri-Genera impresa”  ed opererà in materia economico-gestionale. A promuoverla è Confìdi per le imprese, Ascom Cesenate  ed un gruppo di imprenditori locali che hanno deciso di contribuire allo start-up  e allo sviluppo di questa nuova realtà di servizi che si pone l’obiettivo prioritario di agevolare una maggior cultura finanziaria all’interno della piccola impresa che opera sul nostro territorio attraverso una nuova metodologia relazionale. Presidente è Angelo Malossi, affiancato nel consiglio di amministrazione da Corrado Augusto Patrignani e Giancarlo Andrini.

Le imprese socie di Ri-Genera operano nei settori della informatica e delle reti dati, del web-marketing, nel campo assicurativo e previdenziale, nel campo energetico, nel settore del commercio di attrezzature e macchine per ufficio, nel settore della consulenza aziendale  oltre che nel settore alimentare e dei servizi di corriere e distribuzione.

"Ri-Genera impresa - rimarca il presidente Angelo Malossi -  si propone di avviare nuovi percorsi di accompagnamento delle piccole imprese verso il sistema bancario  proponendo alle stesse imprese  una costate azione di monitoraggio dei flussi finanziari e degli indicatori economico-finanziari finalizzando la sua azione a potenziare la  sostenibilità aziendale.  Si tratta di nuove modalità di rappresentare le singole realtà imprenditoriali  verso coloro che sono chiamati a concedere credito o ad intraprendere con loro relazioni imprenditoriali  anche e con il tramite del supporto del confidi”.

"Anche le piccole imprese - sottolinea il consigliere Patrignani - oggi hanno la possibilità di avvalersi di nuovi strumenti di controllo e di analisi fondamentali per affrontare le nuove sfide di mercato. In questa nuova società tesorizziamo  l’esperienza del Confidi e il feed back quotidiano sulle esigenze tante piccole imprese".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento