rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Economia

Rete Pmi Romagna, Luca Bettini riconfermato al vertice per il prossimo triennio

Il presidente Bettini: "Ci faremo, come sempre, portatori delle istanze del mondo delle imprese"

Luca Bettini, imprenditore cesenate nel settore fitness con Tecnocomponent e nell’editoria con Elika, è stato riconfermato all’unanimità presidente di Rete Pmi Romagna per il prossimo triennio. La votazione è avvenuta nel corso della riunione di insediamento del nuovo Consiglio Direttivo, che ha visto anche la riconferma alla Vice Presidenza di Antonio Fabbri di Fiorini Group di Forlì e la new entry come Vice Presidente di Marco Mariani di ATI Mariani Thermo Group di Cesena.

“Considero un grandissimo privilegio essere stato riconfermato Presidente di questa Associazione, che, insieme ad altri colleghi, ho contribuito a fondare e a far crescere, grazie al sostegno e alla partecipazione attiva delle tante imprese che ci hanno seguito in questo percorso, per nulla scontato”.  Così ha dichiarato il Presidente Bettini, che ha proseguito sottolineando come questo nuovo mandato, veda la riconferma in Consiglio di tanti Colleghi, che ha ringraziato nuovamente per l’impegno profuso e anche nuovi ingressi, soprattutto di Giovani Imprenditori, che rappresentano il futuro dell’Associazione. “Di recente - ha sottolineato Bettini – abbiamo apportato modifiche statutarie, finalizzate ad aprire ulteriormente l’Associazione alla partecipazione attiva delle imprese, in particolare dei Giovani Imprenditori, la cui rappresentanza nel Direttivo dei Senior non sarà più limitata alla figura del presidente, ma sarà aperta ad altri membri del Gruppo. Questo – ha evidenziato Bettini – perché è importante assicurare un futuro all’Associazione, come lo è nelle aziende”.

“Sono convinto che l’unico modo per ringraziare della rinnovata fiducia che mi è stata data, sia quello di mettere tutto l’impegno possibile al servizio dell’Associazione, al fine di garantirne il buon andamento e l’ulteriore crescita - ha proseguito Bettini -. Inutile nascondere che il periodo che stiamo attraversando è molto complesso e che il compito che attende il sottoscritto e gli altri amici del Consiglio non è dei più facili, come non lo è per tutti noi condurre ogni giorno le nostre aziende. Ci faremo, come sempre, portatori delle istanze del mondo delle imprese, faremo in modo di dare risposte concrete e operative alle comuni esigenze, anche a quelle più profonde o non ancora percepite dalle aziende stesse, ma soprattutto intendiamo continuare ad essere uno spazio amico delle imprese, un luogo di incontro costruttivo, di scambio di conoscenze, condivisione di esperienze, perché “Nessun uomo è un’isola”, come è stato scritto, a rimarcare l’importanza di rimanere uniti nelle avversità: e oggi che la sfida si sta facendo ardua, avere un luogo di confronto, da solo certo non basta, ma aiuta”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rete Pmi Romagna, Luca Bettini riconfermato al vertice per il prossimo triennio

CesenaToday è in caricamento