menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescatori col righello? L'Europa rivede le regole sulle dimensioni delle vongole

"E' molto incoraggiante l'apertura mostrata dalla Commissione europea alla richiesta dei Cogevo italiani di aumentare la taglia minima nella pesca delle vongole, uno dei settori più importanti dell'economia ittica italiana"

"E' molto incoraggiante l'apertura mostrata dalla Commissione europea alla richiesta dei Cogevo italiani di aumentare la taglia minima nella pesca delle vongole, uno dei settori più importanti dell'economia ittica italiana. Le ragioni della richieste dei pescatori italiani sono fondate su dati oggettivi e la credibilità è la strada migliore per essere ascoltati”: ad annunciare l'apertura dell'Unione Europea per la revisione del regolamento che sta mettendo in difficoltà i pescatori dell'Adriatico è la senatrice Maria Teresa Bertuzzi, capogruppo Pd in commissione Agricoltura a Palazzo Madama.


“La variazione della taglia minima delle vongole è oggi un obiettivo raggiungibile. Il sottosegretario Castiglione continuerà il suo impegno”, continua Bertuzzi. Il nuovo regolamento imponeva una dimensione minima delle vongole per chi esercita l'attività di raccolta. Sotto quella dimensione la vongola andrebbe rigettata in mare. Tuttavia i minimi sono eccessivi per il tipo di vongole presenti in Adriatico e questo comporta il rischio di bloccarne il mercato locale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento