Rapporto tra autostima, lavoro e imprenditorialità: convegno di Confartigianato

E' il tema del convegno promosso da Donne Impresa Confartigianato mercoledì, dalle 20 alle 22, presieduto da Daniela Pedduzza e coordinato da Cristiana Suzzi, che associa circa 650 imprese femminili. Relatrice sarà la docente cesenate Roberta Fabbri

Rapporto tra autostima, lavoro e imprenditorialità. E' il tema del convegno promosso da Donne Impresa Confartigianato mercoledì, dalle 20 alle 22, presieduto da Daniela Pedduzza e coordinato da Cristiana Suzzi, che associa circa 650 imprese femminili. Relatrice sarà la docente cesenate Roberta Fabbri. "Si tratta - rimarca la presidente Pedduzza - di una nuova iniziativa della nostra intensa stagione formativa promossa dal Gruppo Donne Impresa  incentrata sulla importanza dell'autostima e dell'educazione delle emozioni, antidoto alla fragilità della modernità. Un approfondimento di carattere psicologico e relazionale importante per essere più attrezzare nel lavoro e nel fare impresa e nell'impegnativa opera di conciliazione fra attività imprenditoriale e famiglia, per la quale le donne imprenditrici continuano a richiedere un sistema del welfare e dei servizi più a misura delle donne titolari di impresa, madri di famiglia". "Uno dei nostri impegni programmatici  – aggiunge la presidente Pedduzza – è la lotta alla disoccupazione rosa con interventi per creare nuove imprese e accompagnarle sul mercato, come abbiamo fatto con il progetto “Io mi assumo” a Sarsina, ma anche richieste per ottenere un ambiente più favorevole allo sviluppo anche con azioni innovative, da tempo richieste ma mai realizzate, come la creazione di un piano regolatore urbano degli orari dei servizi che consenta alle donne imprenditrici, madri e compagne di poter coniugare più armonicamente i loro plurimi ambiti di azione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento