Protezione dei dati aziendali: CNA spiega cosa cambia con il Regolamento europeo

Il 58% delle piccole medie imprese non si sente preparato, CNA promuove due seminari gratuiti. A Cesena martedì

Manca poco più di un mese all’entrata in vigore del General Data Protection Regulation, il nuovo Regolamento Privacy europeo, studiato per rispondere alle insidie della digital transformation: il 25 maggio 2018 è la data che segna la piena operatività di questo adempimento. Le imprese sono preparate a questa novità? Da un sondaggio realizzato da CNA Forlì-Cesena emerge come il 58% delle piccole medie imprese del territorio non si senta affatto preparato a questa novità e necessiti di informazioni.
 
Per questo motivo CNA Forlì-Cesena, coinvolgendo i propri esperti dell’area ICT, ha organizzato due seminari informativi gratuiti che si terranno presso le sedi di Forlì e di Cesena dell’associazione.
Per il Cesenate l’appuntamento è martedì 24 aprile 2018, alle ore 14.30, presso la sede CNA di Cesena, in P.za L. Sciascia 224.
A chi fosse impossibilitato a partecipare al seminario, segnaliamo che il giorno prima, lunedì 23 aprile 2018, il medesimo seminario si terrà, sempre alle ore 14.30, nella sede CNA di Forlì, in via Pelacano 29.
 
Lo scopo principale dell’incontro è arrivare alla compilazione di una check list che offre alle imprese una maggior consapevolezza sull’importanza del GDPR e su ciò che occorre fare per essere adeguati.
 
Come spiega Marco Baroni, responsabile area ICT di CNA Forlì-Cesena: “Aziende e professionisti necessitano di interventi programmati nel tempo e calibrati in funzione della propria struttura organizzativa. I più urgenti sono: la nomina di un Data Protection Officer e la tenuta del registro dei trattamenti aggiornato. La nostra check list aiuterà le imprese a riconoscere i propri bisogni e a programmare le azioni da mettere in campo. Da diversi mesi proponiamo eventi informativi per le imprese, registrando regolarmente il tutto esaurito: il tema è molto caldo e sentito, per questo raccomandiamo agli interessati l’iscrizione”.
 
Ricordiamo che il sistema delle misure di sicurezza è basato sull’idea di “accountability”: una strategia operativa che pone l’accento sulla “sostanza” dell’adempimento e sulla sua verificabilità esterna. CNA offre assistenza alle imprese associate, erogando consulenza sulla nuova normativa sia sugli aspetti tecnici, sia su quelli burocratici e fornendo modulistica personalizzata come richiesto dal GDPR.
 
 
Per informazioni sul tema è possibile contattare: Marco Vetrò (tel. 0543 770299; email privacy@cnafc.it); per iscrizioni ai seminari: Tamara Zanoni (tel. 0543 770302; tamara.zanoni@cnafc.it).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violento schianto auto-scooter sulla via Emilia: grave una donna sbalzata contro il parabrezza

  • Cesenatico, caccia all'affare: il Comune mette all'asta quattro case

  • Ospedale Bufalini, nuovo riconoscimento internazionale per la Neurochirurgia

  • Si cerca un nuovo proprietario per l'hotel, la base d'asta è 1,8 milioni di euro

  • Boato nella notte, la banda del bancomat fa saltare lo sportello automatico

  • Cesena set a cielo aperto, parte "Dittatura last minute": la mappa delle riprese

Torna su
CesenaToday è in caricamento