Focus sul progetto centro storico: obiettivo 'più 5mila' visitatori per la Cesena turistica

E nelle nuove strategie di promozione turistica del Comune un ruolo di primo piano è affidato al centro storico, con i suoi monumenti, i suoi scorci caratteristici, la sua offerta gastronomica e commerciale: a questo scopo saranno messi a punto pacchetti di offerte

Obiettivo più 5mila. E’ questo il numero di nuovi visitatori che l’assessorato al Turismo conta di portare a Cesena nell’estate 2015, mettendo in atto una serie di iniziative, volte soprattutto a intercettare i villeggianti della costa e delle località termali romagnole. E nelle nuove strategie di promozione turistica del Comune un ruolo di primo piano è affidato al centro storico, con i suoi monumenti, i suoi scorci caratteristici, la sua offerta gastronomica e commerciale: a questo scopo saranno messi a punto pacchetti di offerte legate all’arte, alla cultura, ma anche allo shopping.

“Il programma che ci apprestiamo a mettere in campo, e che abbiamo anticipato venerdì scorso, nell’incontro ‘A due passi dal futuro’ – spiegano il sindaco Paolo Lucchi e l’assessore al Turismo Christian Castorri – è scaturito dal un intenso lavoro, portato avanti nei mesi scorsi, con l’intento di “spingere” sulla nostra vocazione turistica in modo più deciso rispetto al passato. Siamo convinti, infatti, che Cesena, con  il suo patrimonio, culturale, architettonico e artistico, ma anche con il ruolo che occupa nel comparto agroalimentare, abbia tutte le carte in regola per accrescere la sua capacità attrattiva nei confronti dei turisti. Gli interventi che abbiamo previsto vanno esattamente nella direzione di valorizzare queste peculiarità”.

Fra le novità più rilevanti, l’organizzazione di un bus navetta che nei mesi di giugno, luglio, agosto e settembre farà confluire nel centro storico di Cesena i turisti della costa e dell’entroterra. Complessivamente, nel corso dell’estate si prevede di incrementare di circa 5mila unità il numero di visitatori del nostro Centro Storico. A rendere più interessate l’offerta, saranno messi a loro disposizione “pacchetti shopping” e “pacchetti arte e cultura”, con servizi innovativi, sfruttando  anche  l’information technology. Attenzione sarà riservata anche ai clienti delle strutture ricettive cesenati  (128mila nel 2014), con la predisposizione di un pacchetto che offra una serie di servizi per vivere appieno il centro storico, dalla fornitura di biciclette a quella di tessere per il parcheggio gratuito in struttura, alla proposta di visite turistiche guidate, anche con la possibilità di tempi di prenotazione ridottissimi

Inoltre, si metterà mano alla razionalizzazione dei circuiti turistici legati ai monumenti e alle testimonianze storico – artistiche della città. Su questo tema si è già messo all’opera il Tavolo di lavoro del turismo, che accanto all’Amministrazione vede la partecipazione degli operatori turistici. Molteplici i fronti di impegno del Tavolo. Oltre a favorire il  coordinamento e la collaborazione fra i diversi gestori, fra i suoi obiettivi ha quello di valorizzare il ricco calendario di eventi promosso dalle associazioni culturali, come elemento qualificante del Centro Storico, e di raccogliere costantemente il feedback dei turisti sulla riuscita delle iniziative cittadine e sui percorsi turistici legati ai monumenti e alle testimonianze storico–artistiche della città.

Non solo: l’organismo opererà anche per garantire una campagna promozionale comune della città e delle singole imprese turistiche, sui canali social, curando con particolare attenzione la  costante presenza delle attrattive turistiche su “Trip advisor”, e si occuperà di sviluppare “Welcome Cesena”, progetto di incoming proposto dall’Agenzia Manuzzi aperto a tutti gli imprenditori Infine, sarà proprio il Tavolo a gestire in via sperimentale, a partire da giugno 2015, durante i mesi estivila novità degli ingressi gratuiti alle visite guidate in Biblioteca Malatestiana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il tir va troppo piano e insospettisce la polizia stradale, multato "furbetto" del cronotachigrafo

  • E45, in 5 in auto multati dalla Polizia stradale. 26 sanzioni anche per gli amici che arrivano in caserma

  • Ondata di furti nella notte, l'intera frazione sotto choc: sottosopra una decina di case

  • Emilia Romagna a rischio zona rossa automatica, Bonaccini frena: "Quel limite non passerà"

  • Il Covid continua ad uccidere nel Cesenate: 5 morti e 132 nuovi contagi

  • Disobbedienza civile dei ristoranti, apertura nonostante il blocco: anche a Cesena la protesta

Torna su
CesenaToday è in caricamento