rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Camera di Commercio

Camera di Commercio, la Uil: "La politica stia fuori dalla nomina del presidente"

Ad esternare il concetto è il segretario generale Uil Emilia Romagna e Bologna, Giuliano Zignani

"La politica deve stare fuori dalla nomina del presidente della Camera di Commercio di Forlì-Cesena e Rimini". Ad esternare il concetto è il segretario generale Uil Emilia Romagna e Bologna, Giuliano Zignani. "Alla presidenza deve andare una personalità che sappia di cosa parla e che non abbia tessere politiche, più o meno dichiarate - richiama Zignani -. Che questa posizione non sia minoritaria lo prova il risultato delle elezioni per il rinnovo delle Rsu alla Camera di Commercio di Forlì-Cesena e Rimini".

"Un risultato che assegna alla Uil di Forlì, Cesena e Rimini la maggioranza e lo decreta primo sindacato all’interno dell’ente camerale - rimarca Zignani -. Riassumendo: a chiedere che la politica stia fuori dalla Camera di Commercio non lo chiede, quindi, solo la Uil Emilia Romagna, ma gli stessi lavoratori rappresentati dalla Uil di Forlì, Cesena e Rimini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camera di Commercio, la Uil: "La politica stia fuori dalla nomina del presidente"

CesenaToday è in caricamento