Va in 'pensione' lo storico salone, Confartigianato: "Maestri d'arte e pionieri in Romagna"

Confartigianato rende omaggio al salone dei fratelli Foschi che chiude dopo 62 anni di apprezzata attività in città

In questi giorni c'è un po' di tristezza in città per la chiusura del salone dei fratelli Foschi in via Gaspare Finali, dopo 62 anni di onorata attività.

"Sergio, che è mancato da qualche tempo, aveva lasciato l'attività, mentre Romano ha continuato a lavorare sino a pochi giorni fa, fino a 82 anni, conseguendo il meritato riconoscimento di maestro d'arte". Lo sottolinea il vicesegretario Confartigianato cesenate Giampiero Placuzzi.
"Confartigianato li ha premiati nel novembre del 2017 per il 60° di attività: prima il salone aprì sotto l'albergo Barriera, poi si spostò in via Finali nell’attuale locazione con annesso un salone di estetica per donne e uomini e sauna. Furono i pionieri in Romagna, i primi anche a portare in città i lettini solari. Il salone di estetica era gestito dalle mogli Ornella e Silvana, diplomate alla scuola professionale di Rimini. Romano è stato maestro acconciatore Anam".

"Confartigianato cesenate, - prosegue Placuzzi - onorata di aver avuto gli acconciatori Foschi fra gli associati, rinnova l'encomio ora che il salone chiude i battenti, dopo una straordinaria storia imprenditoriale, longeva e di grande qualità  che attraversa oltre sessant’anni di storia cittadina, quelli dal boom in avanti".

"Quello dell'acconciatore  è uno dei mestieri più familiari ed intimi del variegato mondo artigiani, il mestiere della porta accanto, che cura la gradevolezza dell'aspetto e contribuisce a determinare lo stato di benessere delle persone. Un settore florido nel Cesenate, in crescita ed evoluzione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Una storia lunga e bella - conclude - che si chiude naturalmente, per raggiunti limiti di età, a cui farà seguito il meritato riposo addolcito dalla stima e dalla gratitudine di Cesena, della cui storia i fratelli Foschi entrano a far parte a pieno titolo,  per i 62 anni di servizi a regola d'arte".
,
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • Prezzi delle case vacanza, Cesenatico sul podio. Come il Covid influenza il mercato immobiliare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento